Jump to content

L' ottava stagione ha rovinato got..


Recommended Posts

Purtroppo io ho vissuto queste ultime settimane, con un hype altalenante a seconda dei giorni, una sensazione che già avevo provato dalla scorsa stagione. Come dice @rhaegar84, seppur alcune cose un po' ni c'erano già in quelle precedenti - nonostante io abbia apprezzato per dire la quinta stagione, sottotrama di Dorne evidentemente esclusa - ho notato una cesura fra le prime sei e le ultime due, che hanno patito un cambio di rotta, che se prima era solo accennato, qui è diventato totale. Quando le cose senza senso e la frettolosità aumentano e diventano quasi il tema ricorrente, passa anche la voglia. Sono proprio rimasta con l'amaro in bocca, e lo dimostra anche il fatto che se anche le prime cinque puntate le abbia riviste almeno un'altra volta dopo la messa in onda, quest'ultima l'ho guardata solo in diretta, senza provare alcun bisogno di riguardarla, se non per la scena pre-finale del saluto degli Stark.

Vedere tutto questo però, mi ha fatto tornare voglia di continuare a speculare sui libri approfonditamente, sto recuperano molte delle vecchie discussioni ne Il castello nero

Link to post
Share on other sites
  • Replies 523
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

se riguardi le prime stagioni il giudizio su questa ultima stagione peggiora ulteriormente. soprattutto ti viene il nervoso per come i personaggi più macchiavellici siano stati rovinati. 

cmq nelle prime 6 l'unica cosa veramente venuta male è la trama di dorne, che infatti resisi conto della cosa l'hanno chiusa velocemente. peccato perché nei libri soprattutto doran è molto interessante. qui visto il tempo per me non avrebbero proprio dovuto farla.

Link to post
Share on other sites

Io la quinta stagione la sto rivalutando parecchio. :D

Alla fine Dorne é trash quanto volete (colpa anche delle attrici), ma si tratta di una storyline secondaria che ha inciso pochissimo sugli archi narrativi degli altri personaggi. Quanto hanno inciso, invece, la spedizione oltre la Barriera, Jaime zerbino e tutte le infinite ca***te di questa stagione?

Comunque sono fiduciosa che presto avremonotizie dagli spin-off e da zio Martin (le ultime parole famose...).

Link to post
Share on other sites

pienamente d'accordo con te. dorne non ha implicato niente nella trama generale. sulle altre cose più che d'accordo. alla fine ripeto bastava fare scontro con cersei come gran finale della settima e tutto era a posto. e se proprio dovevi finire con estranei alla 3 avevi poi le ultime 3 per fare uno scontro vero e proprio jon-dani che aveva senso.

la spedizione e quello che ha implicato, cioè drago morto che poi tira giù barriera è come trama abb assurdo. anche perch+ allora avevano ragione chi diceva tanto c'è la barriera ed estranei non passano.

Link to post
Share on other sites

Di Dorne ricordo con molto piacere le locations e il clima avventuresco. Purtroppo tutto il resto sapeva di sbagliato, stile troppo leggero (che il fato tragico di Myrcella non ha compensato), pessime linee di dialogo (BAD PUSSY) e il modo in cui han voluto calcare il successo del personaggio di Oberyn con le Viperette, che sembravano uscite da una sceneggiatura pulp di un fanboy di Tarantino.

 

Comunque questa stagione ha colpito duramente gli animi di molti fan, ho visto che il sito ha fatto il suo record d'utenza neanche 10 giorni fa, dopo anni, ma l'attività sui forum non ci ha guadagnato troppo, perché come dice Zio Walter c'è davvero poco da dire. Un eventuale rewatch è davvero infattibile per me ormai, neanche tanto per la settima ma proprio per l'ottava, minata dal fatto che essendo la conclusione di queste vicende sai per certo che a parte i libri c'è poco altro da fare. Frettolosità e scelte infelici chiudono il cerchio con amarezza.

 

La serie per il resto ha servito quello che penso per molti fosse il punto cruciale: vedere che diamine succedeva dopo ADWD, con qualche alto e troppi bassi, abbiamo ricevuto varie risposte a domande decennali e dato un breve sguardo a quella che potrebbe più o meno essere la conclusione. Con dispiacere purtroppo, avevo iniziato ad adorare la serie sui suoi piedi un tempo, ma alla fine devo dire che lo spirito di ASOIAF era andato scemando da più tempo di quanto volessi ammettere

Link to post
Share on other sites

Premesso che a me degli spin-off importa il giusto, nel senso che non penso proprio mi "prenderanno" come è successo con GOT (sono una di quelli che non concosceva i libri prima di vedere la serie, li ho recuperati tra la prima e la seconda stagione), vorrei approfittare di questo topic per provare (lo so, è dura) a ridimensionare un po' l'enorme mole di critiche che si sono sentite e lette dalla messa in onda dell'ultima puntata.

 

Non mi è piaciuto il finale per come hanno deciso di presentare gli eventi, ma a mente fredda posso dire che quasi tutto quello che succede non lo trovo così tanto fuori posto o tremendo. Nelle discussioni sulle singole puntate penso siano già stati evidenziati tutti i problemi, le criticità, di questa ultima stagione, quindi vorrei evitare di ripeterle qui.

Per rispondere alla domanda del titolo, io dico no, l'ottava stagione non ha "rovinato got", perché sarebbe ingiusto, secondo me, sminuire quello che di buono questa serie ha fatto, le emozioni che ci ha fatto provare (pure certe arrabbiature, ma quelle son dovute anche alla passione che abbiamo per questa storia), la meraviglia di quello  he hanno creato a livello tecnico, le interpretazioni di gran parte del cast, il modo in cui certe scene dei libri sono state messe davanti ai nostri occhi.

 

Resto convinta, magari peccando di ingenuità, che se entrambe le ultime due stagioni avessero avuto 8-10 puntate l'una, la quantità di critiche per il finale sarebbe nettamente minore perchè ci sarebbe stato più tempo per assimilare lo svolgimento dei fatti, senza quel senso di "dobbiamo chiudere, ci spiace" che credo tutti noi abbiamo avvertito vedendo le ultime puntate . La perfezione assoluta non l'avremmo mai avuta, con una serie così complessa e con così tante cose da far andare al loro posto e con così tanti "pubblici diversi" da accontentare (non ci sono solo i lettori super esperti dei libri, convinti al 100% di sapere cosa abbia nella testa Martin per questa o quella trama) sicuramente qualcuno che avrebbe urlato al disastro ci sarebbe stato lo stesso.

Di questa ottava stagione sicuramente ricorderò almeno 3 puntate, che ho trovato comunque ottime pur con tutte le problematiche che volete: la 8x02 per gli ottimi dialoghi, le scene più intimiste e l'atmosfera dell'attesa prima della battaglia.

La 8x03, così tanto criticata per "aver rotto il giocattolo" (la lotta con gli estranei) perché a me ha comunque emozionato moltissimo e dato appieno quel senso di tensione e inquietudine costante che si scioglie con la scena finale (magari avrei evitato solo il salto da ninja, ecco). E infine la 8x05, perchè io GOT lo guardo anche per il lato puramente visivo e qui per me si sono semplicemente superati a livello di cinematografia. Da non fan di Dany, il tanto discusso massacro privo di logica (ha ceduto alla rabbia, ovvio che non ci sia logica) non mi ha infastidito però posso capire i motivi di chi invece ci è rimasto male. Poi vabè, questa puntata contiene l'addio tra i miei due favoriti, mi sento di difenderla anche solo per quella scena.

 

Scusate, mi sono dilungata... spero che almeno qualcuno di voi la pensi come me e il mio non sia un tentativo disperato di non deprimermi troppo:ehmmm:

Link to post
Share on other sites

quello sicuramente. io stesso ho parlato di 2 fasi: le prime 6 stagioni e le ultime 2 (che se non ho capito male sono state concepite assieme). sono anche d'accordo con @ryeranche a me quei momenti sono piaciuti molto.

cmq non è tanto il finale, nel senso del chi vince, muore ecc... ma del come si è arrivati a questo il problema dell'ottava e in parte delle ultime della settima. faccio un esempio: guardo una partita di calcio, non tifo x nessuna delle 2 squadre, finisce 4-2. però un conto è se ho visto una partita combattuta con diversi vantaggi e pareggi da parte delle squadre, un altro se invece a metà sono 4-0 e gli ultimi 2 gol della bandiera sono alla fine con altra squadra che ha smesso di giocare. sono 2 spettacoli completamenti diversi.

Link to post
Share on other sites

Mi schiero anch'io fra i delusi. E, come detto da altri, non mi hanno disturbato tanto le scelte narrative in sé (cosa avviene), quanto la frettolosità e il pressapochismo che hanno caratterizzato buona parte delle stagioni 7 e 8.

Avrei voluto vedere scene in cui fossero valorizzati gli attori (molti dei quali ottimi), anche di impostazione più 'teatrale' e con meno azione ed effetti speciali, più dialoghi intelligenti, più tensione psicologica e un ritmo decisamente moooolto più lento. GOT era nato per un pubblico adulto ed è finito quasi come un prodotto di massa appiattito sul gusto e le attese di un pubblico teen (vedi la scena pietosa di Drogon che fonde l'Iron Throne, vedi il pacchianissimo discorso di Dany alle truppe con drago sullo sfondo, vedi la pessima scena madre Jon-Dany). Mi sono sentita invadere da una tristezza sconfinata. Tanti validi attori, comparto tecnico eccezionale, un budget enorme, due anni di attesa e... il sapore è quello di un simil fumettone Marvel. Attendo TWOW, certa che dimenticherò ben presto questa serie.

 

Link to post
Share on other sites
3 hours fa, Baby Rickon dice:

Comunque, non penso che l'ultima stagione abbia rovinato la serie. Farò passare un po' di tempo, ma poi riguarderò tutto, soprattutto le prime, e probabilmente me la godrò come prima

Ma no, le prime season rimaranno ugualmente splendide 

Link to post
Share on other sites

Il mio pensiero non è molto differente da quello di @ryer.

 

Premesso che, in ogni caso, rimane un po' di rammarico per il fatto che talvolta sarebbe bastato poco per tenere il livello alto o quantomeno accettabile, anziché sfociare in uno dei vari crolli qualitativi che tante volte sono stati evidenziati, ad averne di trasposizioni televisive del genere. Fermo restando che romanzi e serie televisiva rimangono per me due cose nettamente differenti e che, dunque, è stato per forza di cose differente lo stesso approccio ad esse. In primis sotto il profilo delle aspettative.

 

Trovo che, nel complesso, sia stata (banalmente) una serie televisiva con vari pregi e vari difetti, questi ultimi accentuatisi nel corso del tempo mentre prendeva sempre più la forma di qualcosa di simile a un blockbuster.

Il percorso fatto per giungere al finale è stato abbastanza altalenante e frettoloso, dunque per forza di cose caratterizzato da inciampi e forzature, e scelte come la spedizione oltre la Barriera sono state, in tal senso, emblematiche. In ogni caso, al netto di buchi di trama, incongruenze e cali di scrittura, anche nelle ultime due stagioni ci sono state delle cose apprezzabili e qualche picco notevole.

 

Comprendo molte delle critiche fatte durante e dopo la messa in onda della stagione e alcune le faccio pienamente mie, ma diverse altre mi sono sembrate dettate, più che altro, da aspettative mancate. In ogni caso, la perfezione non l'avremmo mai avuta.

In definitiva, credo che questa stagione abbia presentato criticità già riscontrate nella settima e altre che (forse in misura meno evidente) ci portavamo dietro da ancor prima. Dunque, al di là dell'amplificazione di alcuni difetti, forse dovuta in parte alla distribuzione della storia su soli sei episodi e in parte ad altri fattori (ad esempio, a un approccio abbastanza approssimativo e superficiale, quasi distratto, degli autori) ero già pronto ad aspettarmi diverse di queste criticità.

 

Peraltro, al netto del calo di scrittura, guardando al comparto tecnico, anch'esso parte dell'opera, credo sia stato fatto un gran lavoro.

 

A mio parere, prendendo Game of Thrones per quello che è, e al di là delle criticità di cui si è parlato e riparlato e che sarebbe superfluo ricordare in questa sede, non credo che l'ottava stagione abbia “rovinato” la serie.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...