Jump to content
King Glice

Lettori e spettatori: due visioni inconciliabili o più vicine di quanto pensiamo

Recommended Posts

@the neck

Si ma da un punto di vista di lettore che guarda i personaggi, come serie tv fino al 4 il voto è sopra il 6 ,poi basta 

La lunga notte dell' episodio 8 x3 è stata ridicolizzata persino da un recente episodio di the walking dead che ha mostrato come si gestisce una cosa del genere avendo 2 spicci 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad esempio Dorne è una parte divisoria.

 

AI lettori ha fatto schifo, ai non lettori o è piaciuta (una minoranza) o rimasta indifferente.

 

C'è ancora chi trova la morte di Myrcella con annessa scena strappalacrime tra lei e Jaimie bella, a me e a molti altri non è piaciuta, ma ad alcuni si.

 

Tempo fa su un forum composto da non lettori feci notare che l'atteggiamento di Ellaria non aveva senso, ma mi risposero cosi "Eh sempre a lamentarti, prova a vedere tu come reagiresti se ti ammazzassero il marito !!!"

 

Sempre su quel forum feci notare un altra critica da lettore, ovvero il fatto che non fosse credibile che tutti sapessero nei dettaglia che Bolton Sr avesse ucciso Robb, pero u altro lettore mi disse "Eh ma ha molto più senso che Roose se ne sia vantato".

 

Qua molti hanno criticato ad esempio Doran che fa pace con i Lannister e invia il figlio alla capitale, bene su quel forum l'utente da me citato scrisse cosi:

 

Cita

Qui in un solo dialogo ho visto il genio nascosto nella semplicità. Nel libro c'era un complotto dentro un complotto dentro un altro complotto, e il tutto andava a parare con Doran che la metteva in c**o a tutti dimostrando di avere un piano migliore di tante vendettine, infiltrando a corte la sua gente. Qui il casino si risolve con Trystane nel concilio ristretto. A posto così, direi. Martin, impara.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@King Glice

Insomma hai citato un altro tizio ,o forse sempre lo stesso,  che parte dall' assunto assurdo che i libri facciano schifo per difendere l'insulsa trama della serie 

Mi dispiace ma non è cosi, la trama di Martin è migliore a prescindere che ci sia qualcuno che non lo pensa 

Il complotto dentro il complotto è meglio della semplicità. 

Alla fine è probabilmente colpa del pubblico, più aumenta il pubblico più diventa "semplice " e facilone. 

Il pubblico quasi di nicchia dell e prime stagioni era giustamente più critico e avezzo a trama intricate ,le bramava.

 

Poi vabbè il "Martin impara " è un capolavoro 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 hours fa, Zio Frank dice:

Insomma hai citato un altro tizio ,o forse sempre lo stesso,  che parte dall' assunto assurdo che i libri facciano schifo per difendere l'insulsa trama della serie 

Mi dispiace ma non è cosi, la trama di Martin è migliore a prescindere che ci sia qualcuno che non lo pensa 

Il complotto dentro il complotto è meglio della semplicità. 

Alla fine è probabilmente colpa del pubblico, più aumenta il pubblico più diventa "semplice " e facilone. 

Il pubblico quasi di nicchia dell e prime stagioni era giustamente più critico e avezzo a trama intricate ,le bramava.

C'è anche da dire che è facile parlare col senno di poi, ma all'epoca (cioè 4-5 anni fa) GOT era all'apice della popolarità e le critiche negative erano una minoranza (fatte sopratutto da lettori integralisti e no) poi con il peggioramento della serie le critiche sono aumentate, ma devi metterti nei panni di chi commentava le cose nel 2015.

 

E comunque no, non è che chi critica i libri ora è un hater di Martin. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes fa, Zio Frank dice:

Il complotto dentro il complotto è meglio della semplicità. 

Per uno a cui piacciono i complotti ^^"

Dipende da una cosa cerca, non puoi prescindere da questo punto, ovvero i gusti personali.

Che poi bisognerebbe anche vedere a cosa porta tutto sto complottamento, vedi per esempio la brillante fine di Quentyn. Capitoli utilissimi ^^" Per un libro può andare anche bene, ma per una serie TV avrebbe avuto poco senso perdere tempo e denaro a mostrare tutta la sua storyline che si risolve in un niente. 

Personalmente non mi piace tutta la parte di Dorne nei libri, nella serie anche meno, ho apprezzato solo che se la sbolognassero il prima possibile :ehmmm:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io conosco un non lettore che su GOT ha questa opinione:

 

* Prime tre stagioni abbastanza noiose, tenute in piedi da grandi attori e da alcune battaglie e colpi di scena.

* Quarta e quinta stagione molto belle, soprattutto la quinta che è la migliore in assoluto.

* Sesta e settima stagione così così.

* Ottava stagione capolavoro, inferiore solo alla quinta.

 

:ehmmm:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Neanche a me piace la parte di Dorne nei libri ma meglio nei libri , spero il finale sia lo stesso però, Doran ucciso per i suoi piani assurdi 

L'utilità dei capitoli invece è un 'altra cosa ma vabbè. 

Prendiamo il nord 

Sacrificare quella storyline per farla facile per voi va bene ?

Che il grande pubblico lo dica non mi stupisce ,critica sharknado perché è fatto con due spicci poi adora fast and furious, il grande pubblico. 

La popolarità si raggiunge a piccoli passi, dubito che senza le prime stagioni la serie sarebbe arrivata a questa popolarità, Se già nelle prime stagioni ci fosse stata questa faciloneria non si sarebbe arrivati all' erratissimo concetto "Eh ma lo share " perché la gente non si sarebbe bevuta qualsiasi cosa pur di arrivare alla fine .

Vi spiego

Dalla 5 stagione in poi è subentrato il fattore "speranza "

Sta cominciando a fare schifo ma ci sono ancora i presupposti per migliorare e cose da vedere che non possono essere sbagliate neanche da una scimmia. 

L'opzione abbandono non è contemplata 

Chi pensava dopo la stagione7  che potessero sbagliare le battaglie finali ? 

Sbagliano la 8x3, insbagliabile, sbagliata 

Vabbèavranno tenuto il meglio per Cersei contro Dany 

Sciatto ,squallido, di fatto non c'è nessuna battaglia ,persino il cleganebowl reso anti climatico ed inutile 

Anche dopo questa puntata. 

Dai vedrete che la prossima ci sarà Sansa contro Dany, Gli Stark contro Dany, westeros contro Dany 

No, non c'era 

Nella gente si era giustamente creata un'aspettativa poi non soddisfatta che nel corso degli anni la ha portata ad un atteggiamento di faciloneria 

Vabbè dai ma Stannis e Dorne non sono importanti, vedrai che non sbaglieranno le cose importanti.........

Ora io vi chiedo ,perché gente che tratta Stannis così dovrebbe avere poi riguardi per qualsiasi altro personaggio o trama? 

E infatti non ce l'aveva, solo che andavano lasciati lavorare , bravi. 

Quindi aveva ragione chi avvisava fin dalla quinta o prima ?

I continuiamo con questa faciloneria che tanto il pubblico .......

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 hours fa, Zio Frank dice:

L'utilità dei capitoli invece è un 'altra cosa ma vabbè. 

Prendiamo il nord 

Sacrificare quella storyline per farla facile per voi va bene ?

 

Opinioni. 

 

Sulla carta semplificare ha senso poi che l'abbiano fatto male è un conto.

 

23 hours fa, Zio Frank dice:

La popolarità si raggiunge a piccoli passi, dubito che senza le prime stagioni la serie sarebbe arrivata a questa popolarità, Se già nelle prime stagioni ci fosse stata questa faciloneria non si sarebbe arrivati all' erratissimo concetto "Eh ma lo share " perché la gente non si sarebbe bevuta qualsiasi cosa pur di arrivare alla fine .

Vi spiego

Beh questo è ovvio, tutti sono concordi nel dire che le prime stagioni sono le migliori

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di nuovo dipende dai punti di vista.

Ci sono lettori a cui fa proprio schifo a prescindere la serie perché non raggiungerà mai le vette di Martin.

Ci sono altri più possibilisti e alcuni kamikaze come me a cui certe scelte contestatissime sono anche piaciute (tipo sostituire fArya con Sansa) il problema è che l'idea era buona lo sviluppo no. Oppure ho apprezzato i tagli radicali in molti settori. 

Per quanto riguarda i non lettori dipende da cosa cercano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è un punto di vista .

È storicamente provato che in molti in Europa credessero Hitler si sarebbe accontentato dell'austria e dei sudeti? 

Andò male? 

Avete pensato che vabbè chissene di Stannis, dorne e lady stoneheart? 

Beccatevi la stagione 8 

 

Io e non solo io ,come Churcill a Monaco avevo capito che il problema è la testa di chi fa le scelte. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minutes fa, Zio Frank dice:

Dalla 5 stagione in poi è subentrato il fattore "speranza "

Sta cominciando a fare schifo ma ci sono ancora i presupposti per migliorare e cose da vedere che non possono essere sbagliate neanche da una scimmia. 

L'opzione abbandono non è contemplata 

Chi pensava dopo la stagione7  che potessero sbagliare le battaglie finali ? 

Sbagliano la 8x3, insbagliabile, sbagliata 

Vabbèavranno tenuto il meglio per Cersei contro Dany 

Sciatto ,squallido, di fatto non c'è nessuna battaglia ,persino il cleganebowl reso anti climatico ed inutile 

Anche dopo questa puntata. 

Dai vedrete che la prossima ci sarà Sansa contro Dany, Gli Stark contro Dany, westeros contro Dany 

No, non c'era 

Nella gente si era giustamente creata un'aspettativa poi non soddisfatta che nel corso degli anni la ha portata ad un atteggiamento di faciloneria

 

È un ragionamento che condivido. Credo che molti fan di GOT pensassero che la serie avrebbe avuto un colpo di coda che avrebbe riscattato i problemi delle stagioni 5, 6 e 7.  Per esempio anch'io, che per esperienza so che quando una serie inizia la parabola discendente difficilmente "riprende quota", pur aspettandomi che l'ottva stagione fosse negativa, ho sperato fino alla 8x3 in qualche miglioramento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minutes fa, Zio Frank dice:

Io e non solo io ,come Churcill a Monaco avevo capito che il problema è la testa di chi fa le scelte

Giusto ma averlo capito non toglie il fatto che le scelte le fanno altri e magari ci sono anche quelli a cui vanno bene :ehmmm:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche questo è vero. Ciò non toglie che rispetto ad alcune nuove produzioni fantasy (es. The Witcher) GoT ci mangia in testa anche a livello di complessità della trama, pur nelle versioni in cui è semplificata al massimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...