Jump to content
Sign in to follow this  
NonnoOlenno

Gioco della Torre - Targaryen Edition

Recommended Posts

E cade l'ultima fondatrice Rhaenys insieme a colei che ha dato il via a tutta l'epopea Westerosiana dei Targ: Daenys la Sognatrice, ciascuna con spinte.

Ma davanti a loro cade uno dei Grandi Bastardi; diciamo addio ad Aegor Rivers con 6.

 

Poco distante da lui il rivale Brynden Rivers con TRE spinte, le stesse di Rhaegar che colleziona sempre qualche antipatia. DUE spinte a sua sorella Daenerys. UNA ciascuno per Jaeherys I e le new entry Maekar I e Rhaenys La Regina Che Non Fu

 

 

 

SETTIMO TURNO (3 spinte a disposizione)

Aegon V Targaryen l'Improbabile

Aemon Targaryen il Cavaliere del Drago

Alysanne Targaryen la Buona

Baelor Targaryen Lancia Spezzata

Brynden Rivers Corvo di Sangue

Daenerys (I) Targaryen la Madre dei Draghi

Daeron II Targaryen il Buono

Jaehaerys I Targaryen il Conciliatore

Maekar I Targaryen

Rhaegar Targaryen

Rhaenys Targaryen la Regina-che-non-fu

Viserys II Targaryen

 

Si vota dalla mezzanotte alle 22 di domenica 14  giugno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mezzanotte in punto! Voto:

Maekar I

Rhaenys la-Regina-che-non-fu

Brynden Rivers Corvo di Sangue

Share this post


Link to post
Share on other sites

Jaehaerys: ha fatto anche cose buone, ma a lui si deve la visione un po' megalomane da suprematista e come dice il suo maester "he was Better with roads than with daughters". Ma i suoi problemi di relazionarsi al femminile non si limitano alle figlie: ogni volta che deve relazionarsi a una donna complessa ne è incapace, rovina il rapporto con Rhaena, Aerea, e infine finisce per minare fortemente anche quello con Alysanne, definitivamente incrinato quando nega i diritti di successione a Rhaenys.

 

Alysanne: buona anche lei come regnante, ma ipocritina. Difende il maggiore diritto di Rhaenys e Laena di fronte a quello della discendenza di Baelon, ma non ci viene data nota di simili considerazione verso Rhaena o Aerea. Si fa in quattro per cercare di recuperare il rapporto con Saera, manifestando la volontà di andarla a recuperare a Lys col suo drago, ma avversa totalmente Viserra per la sua infatuazione per Baelon. Ahi ahi ahi signora mia, due pesi e due misure!

 

Per il terzo vediamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brynden Rivers

Raeghar Fesso Targaryen

Baelor

Share this post


Link to post
Share on other sites

Voto:

 

RHAENYS (LA REGINA CHE NON FU) 

MAEKAR I

BAELOR LANCIA SPEZZATA 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rhaegar

Rhaenys la Regina-che-non-fu

Aemon il Cavaliere del Drago, che mi sembra non abbia preso ancora nessun voto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io butto Bloodraven e la Rhaenys rimasta :)

 

Per il terzo dovrei tirare la monetina, ma vedo che, compreso questo turno, l'unico personaggio che resta a 0 è Viserys II, quindi voto lui :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oltre a Rhaegar, già nominato in precedenza, voto Baelor Breakspear e Aemon the Dragonknight, dato che sono i due personaggi, tra quelli restanti, meno "raccontati" nella saga e con la caratterizzazione più piatta (entrambi estremamente positivi).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aemon è senz'altro poco approfondito e molto idealizzato (il prototipo del nobile cavaliere, direi).

Baelor a mio avviso è molto di più caratterizzato, tra Pratorosso e soprattutto THK. Certo, pure lui bianchissimo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, Breakspear rispetto a Dragonknight ha almeno un racconto dedicato, The Hedge Knight, però si tratta comunque di una figura secondaria nell'ambito delle Ribellioni Blackfyre (eccetto la prima) in confronto, ad esempio, a Maekar, il quale è diventato re e del quale conosciamo anche la psicologia "stannisiana" (burbero e afflitto da complessi di inferiorità).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, sì, certo, muore presto :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comincia ad essere difficile; ma beh, al settimo turno è pure ora.

 

Allora: Bloodraven perché se non va bene che maestro Aemon vinca troppi giochi, lo stesso vale per il vincitore del Legend Death Match!

 

Poi Rhaegar  e Daeron II che non mi stanno tanto antipatici...però se in questo turno cominciate a spingermi i personaggi più belli solo perchè 'si vedono poco' ' sono solo raccontati' 'non sono caratterizzati poi tanto' ... allora questi due devono decisamente precederli!! :blink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, Rhaegar (che comunque butto giù per i problemi causati) e Daeron II sono quantomeno dei personaggi sfaccettati e non privi di difetti. Per esempio Daeron, nonostante sia una figura molto positiva, non ha il physique du rôle che dovrebbe avere un sovrano, non è una figura "perfetta" a differenza di Baelor e Aemon, quindi lo apprezzo di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rhaenys la Regina che non fu

BloodRaven Brynden Rivers

Daeron II il Buono

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...