Jump to content
Edd Tollett, l'Addolorato

41 Quesiti per Cartografi e Storiografi dei Sette Regni

Recommended Posts

Saluti a tutti! Sono Edd Tollet, l'Addolorato. :D
Questo è un appello agli esperti storici e geografi della Barriera, un invito a un simposio su geografia e storia del Nord del Continente Occidentale!
Condivido con voi 35 domande. Se volete aiutarmi a trovare le risposte ai seguenti interrogativi numerati, o in ogni caso se volete misurarvi su questi quesiti, rispondete qui sotto! :scrib:


Sto lavorando per capriccio personale a una mappa giocabile ispirata al Mondo del Ghiaccio e del Fuoco nel gioco di strategia in tempo reale "Tzar: the Burden of the Crown".
Il giocatore, al comando degli Stark "Re dell'Inverno", controlla solo Grande Inverno e parte alla conquista dell'intero Nord sfidando i Glover della Foresta del Lupo, i Dustin Re dei Tumuli, i Reed Re delle Paludi, i Bolton Re Rossi e gli Umber di Ultimo Focolare. Vi sono inoltre una decina di altri castelli minori con relative casate al comando, più i Bruti aldilà della Barriera e i Guardiani della Notte in sua difesa.


Sono in cerca di corpose consulenze sulle Terre e la Storia del Nord, per verificare l'accuratezza geografica e storica della mia mappa.

Ecco le domande.

 

GEOGRAFIA
Stiamo parlando del Nord del Continente Occidentale, tra le Lande dell'Eterno Inverno all'Incollatura, compresi Aspra Dimora a nord e la parte settentrionale delle Dita della Valle a Sud e tutto il continente da est a ovest comprese Skagos, l'Isola dell'Orso e le Tre Sorelle:
G1) Area corrispondente al Dono di Brandon: pianeggiante, collinare, montuosa, brulla, boscosa?
G2) Le Scogliere Grigie e zona a est tra Karhold e il mare: pianeggiante, collinare, montuosa, brulla, boscosa?
G3) Costa Pietrosa, sulla costa ovest: pianeggiante, collinare, montuosa, brulla, boscosa?
G4) Area delle Rills: pianeggiante, collinare, montuosa, brulla, boscosa?
G5) Capo della Piovra e Scogliera della Silice: pianeggiante, collinare, montuosa, brulla, boscosa?
G6) Area tra il Coltello Bianco e la futura Strada del Re: pianeggiante, collinare, montuosa, brulla, boscosa?
G7) Punta del Drago Marino, sulla costa ovest: pianeggiante, collinare, montuosa, brulla, boscosa?
G8) Quali confini ha il grosso del bosco degli Hornwood?
G9) Confini all'incirca della Foresta del Lupo?
G10) Confini approssimativi delle Barrowlands? Quanti tumuli?
G11) Estensione della palude dell'Incollatura (verso nord rispetto alla linea del Fiume delle Febbri e verso ovest)?
G12) Quali sono le zone più ricche di risorse naturali (miniere)?
G13) Quali sono le aree più boscose?

G14) Quali sono i fazzoletti di mare più pescosi?

G15) Quali tra i seguenti fiumi sono navigabili e fino a che altezza? Fiume di Ghiacchio, Antler River, Fiume di Karhold, Ultimo Fiume, Acque Piangenti, Ramo Spezzato, Coltello Bianco, Fiume delle Febbri, Fiumi delle Rills e delle Barrowlands.

G16) Esistono ponti sui fiumi elencati? Collocazione approssimativa?

G17) Com'è l'area tra il fiume del Ramo Spezzato e il Coltello Bianco?

 

STORIA
Stiamo parlando dell'epoca in cui gli Stark controllano solo Grande Inverno e pochissimo di più e cominciano ad avere ambizioni egemoniche nel Nord e a tentare di unirlo sotto di sé per diventare i Re del Nord:
S1) Innanzitutto: quest'epoca rientra nell'Età degli Eroi, giusto? O dell'Alba?
S2) I Karstark si erano distinti dagli Stark ed era stata fondata Karhold?
S3) La Lunga Notte era avvenuta? Insomma, i Guardiani della Notte erano pimpanti sulla Barriera?
S4) Il Dono di Brandon si chiamava così ed era già stato affidato ai Guardiani della Notte?
S5) C'era già stato il "Banchetto di Skane"?
S6) Quelli alle Tre Sorelle erano già pirati?
S7) Si verificavano incursioni di razziatori sulla costa occidentale e di schiavisti sulla costa orientale?
S8) Quali tra i seguenti castelli avevano un Parco degli Dèi? Ultimo Focolare, Karhold, Forte Terrore, Capo della Vedova, Porta dell'Ariete, Vecchio Castello, Sisterton, Isola dell'Orso, Deepwood Motte, Castello dei Cerwyn, Castello dei Ryswell, Piazza di Torrhen, Barrow Hall, Torre delle Acque Grigie, Moat Cailin, Dito della Silice, Castello degli Hornwood, Goldgrass, Castello dei Forrester, Castello dei Lake.
S9) Esistono ancora alberi-diga "selvatici" (fuori dai Parchi degli Dèi)?
S10) Da chi era tenuto Vecchio Castello alla foce del Coltello Bianco?
S11) Il castello Tana del Lupo esisteva? Da chi era tenuto?
S12) I Manderly erano ancora in riva al Mander o già esiliati al Nord?
S13) Era già stata fondata Porto Bianco? Che dimensioni aveva?

S14) Esisteva il Castello di Craster? Come si chiamava?

S15) Albero Bianco era abitato? Esisteva?

S16) Città della Talpa esisteva?

S17) L'insediamento Corona della Regina era abitato? Come si chiamava?

S18) Figli della Foresta e Giganti erano già stati cacciati/sterminati?

S19) La cittadella inviava già i Maestri alle casate più importanti (in questo caso Stark, Glover, Dustin, Reed, Bolton, Umber)? E ai Guardiani della Notte?

S20) Circolavano già spade in acciaio di Valyria (es. la spada Ghiaccio degli Stark)?

S21) Tra le famiglie regnanti nel Nord sottomesse dagli Stark vengono elencati i Flint di Collina della Pietra Spezzata e gli Slate di Fontenera. Dove si trovano?

S22) I Blackwood erano già stati esiliati dal Nord o erano ancora a Raventree? E dove si trova?

S23) Tra le casate estinte del Nord sono elencati: Greenwood, Towers, Amber, Frost. Erano presenti in quest'epoca? Dove li colloco?

S24) Tra le famiglie che nel tempo hanno tenuto la Tana del Lupo sono elencate: Greystark, Slate, Long, Holt, Ashwood. Queste casate esistevano in quest'epoca? Dove si trovavano?

 

Mi rendo conto che alcune domande potrebbero non avere risposta: si tratta di zone grigie nelle mappe o avvenimenti fumosi persi nelle nebbie del passato. Per me sarebbe molto utile che voi tentaste comunque di darmi una vostra opinione (anche personale, senza fondamenti precisi nei libri) e su tutto quello che vi ho elencato. Forse vi viene più comodo rispondere per punti. Risposte di geografia: G1)..., G2)..., G3)..., ecc. Risposte di storia: S1)..., S2)..., S3)..., ecc. :ehmmm:
Non ho nulla da darvi in cambio del vostro aiuto...se non (privatamente) una copia della mappa per chi volesse giocarla! :saiyan: In questo caso, potete già manifestare il vostro interesse.
Resto a vostra completa disposizione, qui o privatamente.

Vi ringrazio molto.
l'Addolorato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Inizio con la storia. Se ci sono inesattezze correggetemi:

 

S1) Età degli Eroi, più precisamente la seconda fase, ovvero quella successiva alla Lunga Notte

S2) No, pare che Casa Karstark sia stata fondata un migliaio di anni prima della Conquista di Aegon, quindi recentemente (in senso relativo)

S3) Sì, la Lunga Notte era appena finita. Brandon the Builder costruì la Barriera e Winterfell in quel periodo

S4) Probabilmente il Dono risale a un'epoca successiva, in cui gli Stark controllavano gran parte, se non tutto, il Nord. Non si sa di preciso quale fu il Brandon che concesse quelle terre

S5) Non si sa

S6, S7) Probabilmente sì, anche se per quanto riguarda le razzie a Est non c'erano ancora i valyriani, ma i ghiscariani. Lo schiavismo era praticato da tempi immemori anche a Westeros, furono gli Andali ad abolirlo

S8, S9) Bisogna vedere nel dettaglio quali di quei castelli esistevano già all'epoca di riferimento; comunque sì, gli alberi diga erano molto più diffusi a Westeros, furono gli Andali a distruggerli in gran parte

S10) Ti riferisci a Oldcastle, la sede di Casa Locke? Era una delle piccole famiglie reali del Nord prima dell'unificazione

S11, S12, S13) La Tana del Lupo fu costruita da Jon Stark quando gli Stark presero il controllo del fiume, quindi molto tempo dopo. I Manderly non erano ancora giunti nel Nord e il castello fu tenuto da numerose famiglie, fra cui i Greystark (altro ramo cadetto degli Stark). Porto Bianco fu costruita dai Manderly

S14, S15, S16, S17) Il Castello di Craster probabilmente non esisteva, se lo sarà costruito lui, mentre di Albero Bianco, Città della Talpa e Corona della Regina non sappiamo le origini

S18) Esistevano ancora. I Figli avevano siglato un patto di convivenza con i Primi Uomini che durò fino a quando non furono sterminati dagli Andali. I Giganti, invece, rimasero sempre in guerra con gli uomini

S19) Vecchia Città e la Cittadella sono antichissime, ma non sappiamo di preciso quando si affermò la prassi di inviare maestri nelle corti. È possibilissimo, però, che avvenisse già all'epoca

S20) Valyria non esisteva ancora, quindi niente acciaio di Valyria a Westeros

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece vado con la geografia:

 

G1) Area corrispondente al Dono di Brandon: pianeggiante, collinare, montuosa, brulla, boscosa? --> pianeggiante nella parte orientale, poi via via sempre più collinare / montuosa andando verso occidente. Penso tu possa ispirarti alla Finlandia come vegetazione
G2) Le Scogliere Grigie e zona a est tra Karhold e il mare: pianeggiante, collinare, montuosa, brulla, boscosa? --> pianeggiante, forse appena più collinare verso la costa, piuttosto boscosa
G3) Costa Pietrosa, sulla costa ovest: pianeggiante, collinare, montuosa, brulla, boscosa? --> ad occhio direi basse colline, sicuramente brulla
G4) Area delle Rills: pianeggiante, collinare, montuosa, brulla, boscosa? --> pianeggiante sulla costa, più collinare man mano che si sale verso la Foresta del lupo; non ci sono particolari foreste, ma nemmeno è brulla. Diciamo prateria / taiga
G5) Capo della Piovra e Scogliera della Silice: pianeggiante, collinare, montuosa, brulla, boscosa? --> pianeggiate, prateria
G6) Area tra il Coltello Bianco e la futura Strada del Re: pianeggiante, collinare, montuosa, brulla, boscosa? --> prevalentemente pianeggiante, magari appena qualche collina, prateria
G7) Punta del Drago Marino, sulla costa ovest: pianeggiante, collinare, montuosa, brulla, boscosa? --> pianeggiante, coperto dall'estremità occidentale della Foresta del Lupo
G8) Quali confini ha il grosso del bosco degli Hornwood? --> Passo
G9) Confini all'incirca della Foresta del Lupo? --> Winterfell a sud-est, la catena montuosa del nord (l'unica) a est, la costa della Baia di Ghiaccio e la Punta del Drago Marino a nord e nord-ovest, le colline a nord delle Rills a ovest, Piazza di Torrhen e le Terre dei Tumuli a sud
G10) Confini approssimativi delle Barrowlands? Quanti tumuli? --> Lancia di sale e paludi dell'Incollatura a sud, Coltello Bianco a est, l'emissario del lago presso cui sorge Piazza di Torrhen a ovest, la Foresta del Lupo a nord
G11) Estensione della palude dell'Incollatura (verso nord rispetto alla linea del Fiume delle Febbri e verso ovest)? --> Il Fiume delle Febbri ha alcuni affluenti a nord, diciamo che quelli sono i confini dell'Incollatura, si sale comunque molto poco rispetto al fiume. Per i confini occidentali puoi grossolanamente prendere la verticale della punta della Lancia Infuocata.
G12) Quali sono le zone più ricche di risorse naturali (miniere)? --> Presumibilmente le montagne a nord di Grande Inverno, ma non mi risultano informazioni in merito
G13) Quali sono le aree più boscose? --> Foresta del Lupo, dintorni di Karhold, dintorni di Ultimo Focolare, foresta che separa l'Incollatura dalla penisola che termina con il Capo della Piovra

G14) Quali sono i fazzoletti di mare più pescosi? --> Non mi risultano informazioni in merito

G15) Quali tra i seguenti fiumi sono navigabili e fino a che altezza? Fiume di Ghiacchio, Antler River, Fiume di Karhold, Ultimo Fiume, Acque Piangenti, Ramo Spezzato, Coltello Bianco, Fiume delle Febbri, Fiumi delle Rills e delle Barrowlands. --> Sicuramente il Fiume delle Febbri è navigabile fino al Moat Cailing ed è navigabile l'emissario del lago presso cui sorge Piazza di Torrhen. Per gli altri non saprei se ci sono indicazioni precise

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda il Dono di Brandon ricordo che Alysanne Targaryen definì il suolo "sottile e roccioso", quindi poco fertile, motivo per cui convinse Alaric Stark a concedere ai Guardiani della Notte il Nuovo Dono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie! Le vostre risposte mi aiutano già molto! :victory:

Solo alcune precisazioni:

 

Per @Lord Beric

G1) Purtroppo il set "inverno" dell'editor che sto usando mette a disposizione solo terreno nevoso/fangoso, conifere e alberi che possono ricordare (con un po' d'immaginazione) degli alberi-diga

G11) Con Lancia Infuocata intendi Lancia di Sale?

G15) Sicuro che almeno il Coltello Bianco non sia anch'esso navigabile? Ho pensato che altrimenti non ci sarebbe stata l'esigenza di un forte a guardia della foce del fiume che, se ricordo bene, viene descritto come "strada verso il cuore del Nord" o qualcosa del genere. Mi sembra che comunque a un certo punto ci siano delle rapide e un affluente piuttosto importante. Notizie in merito?

G16) DOMANDA IN AGGIUNTA ALLE ALTRE: Esistono ponti sui fiumi elencati? Collocazione approssimativa?

Il 14/11/2020 at 19:37, Edd Tollett, l'Addolorato dice:

Fiume di Ghiacchio, Antler River, Fiume di Karhold, Ultimo Fiume, Acque Piangenti, Ramo Spezzato, Coltello Bianco, Fiume delle Febbri, Fiumi delle Rills e delle Barrowlands

G17) DOMANDA IN AGGIUNTA ALLE ALTRE: Com'è l'area tra il fiume del Ramo Spezzato e il Coltello Bianco?

 

Per @Jacaerys Velaryon

S3) Dopo la Lunga Notte quindi non si aggiravano più Estranei e non-morti? Nemmeno nelle Lande dell'Eterno Inverno, molto a Nord?

S7) E se invece di schiavisti sulla costa orientale si parlasse di pirati delle Stepstones?

S8) Allora, già che ci siamo, sapresti dirmi quali di quei castelli esistevano già e quali no?

Il 14/11/2020 at 19:37, Edd Tollett, l'Addolorato dice:

Ultimo Focolare, Karhold, Forte Terrore, Capo della Vedova, Porta dell'Ariete, Vecchio Castello, Sisterton, Isola dell'Orso, Deepwood Motte, Castello dei Cerwyn, Castello dei Ryswell, Piazza di Torrhen, Barrow Hall, Torre delle Acque Grigie, Moat Cailin, Dito della Silice, Castello degli Hornwood, Goldgrass, Castello dei Forrester, Castello dei Lake

S9) Gli alberi-diga allo stato di natura erano rari o comuni tra tutti gli alberi che si potevano trovare?

 

Anche altri utenti possono contribuire, su queste e tutte le altre domande! Meglio verifiche incrociate! :scrib:

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minutes fa, Edd Tollett, l'Addolorato dice:

Grazie! Le vostre risposte mi aiutano già molto! :victory:

Solo alcune precisazioni:

 

Per @Lord Beric

G1) Purtroppo il set "inverno" dell'editor che sto usando mette a disposizione solo terreno nevoso/fangoso, conifere e alberi che possono ricordare (con un po' d'immaginazione) degli alberi-diga

G11) Con Lancia Infuocata intendi Lancia di Sale?

G15) Sicuro che almeno il Coltello Bianco non sia anch'esso navigabile? Ho pensato che altrimenti non ci sarebbe stata l'esigenza di un forte a guardia della foce del fiume che, se ricordo bene, viene descritto come "strada verso il cuore del Nord" o qualcosa del genere. Mi sembra che comunque a un certo punto ci siano delle rapide e un affluente piuttosto importante. Notizie in merito?

G16) DOMANDA IN AGGIUNTA ALLE ALTRE: Esistono ponti sui fiumi elencati? Collocazione approssimativa?

G17) DOMANDA IN AGGIUNTA ALLE ALTRE: Com'è l'area tra il fiume del Ramo Spezzato e il Coltello Bianco?

 

G1 --> allora nevoso-fangoso

G11 --> sì scusa, ho fatto una crasi tra Lancia di Sale e Baia Infuocata...

G15 --> Il Coltello Bianco lo è, in effetti, dimenticanza mia, abbiamo passaggi in cui si parla di traffico di merci e persone, almeno nel tratto che da Porto Bianco arriva fino ai pressi di Grande Inverno. Oltre non saprei. Riguardo gli altri non è che non lo siano, è che proprio non ci sono informazioni in merito

G16 --> non mi risultano informazioni in merito

G17 --> le sorgenti del Ramo Spezzato sono in un complesso collinare, poi via via pianura sempre più dolce. Vista la l'area, per dirti il tipo di paesaggio puoi vederti qualche foto delle pianure della Polonia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli Estranei furono relegati nelle Terre dell'Eterno Inverno, anche se la leggenda del Re della Notte forse allude al fatto che ci furono alcuni scontri Primi Uomini e Bruti vs Estranei anche dopo la costruzione della Barriera.

 

Non sappiamo di preciso se ci fossero pirati nelle Stepstones all'epoca, può anche darsi, considerato che nel periodo di cui stai parlando cessò di esistere il Grande Impero dell'Alba, il quale si ritiene avesse stabilito avamposti in tutti i continenti (per esempio si presume che Oldtown fosse uno di questi).

 

Gli alberi-diga erano diffusi in tutta Westeros tranne le Isole di Ferro, e conosciamo alcune foreste specifiche come quelle di Cuore Alto e dell'Isola dei Volti, quindi direi che erano comuni, anche se magari non comunissimi come gli alberi "normali".

 

Sui castelli rispondo dopo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda i castelli, basandomi su quali casate esistevano nell'Età degli Eroi e quali no, si può ragionevolmente dedurre che:

 

Esistevano: Ultimo Focolare, Forte Terrore, Capo della Vedova, Vecchio Castello, Sisterton (nome della città, il castello si chiama Breakwater; confermo che sulle Tre Sorelle c'erano già i re pirati), Deepwood Motte, Piazza di Torrhen (c'è però il dubbio su chi fosse il Torrhen in questione), Barrow Hall, Moat Cailin (apparteneva ai Marsh Kings), Castello degli Hornwood.

 

Non esistevano: Karhold, Isola dell'Orso (o meglio, non c'erano ancora i Mormont, all'epoca i signori dell'isola erano i Woodfoot, uccisi in seguito dagli Ironborn), Castello dei Ryswell (o meglio, non c'erano ancora i Ryswell, all'epoca i signori dei Rills erano i Ryder), Torre delle Acque Grigie (probabilmente no, perché i Reed divennero signori del Neck solo dopo che gli Stark sottomisero i Marsh Kings).

 

Non si sa: Porta dell'Ariete, Castello dei Cerwyn, Dito della Silice (è ignoto quando sia nato il ramo cadetto dei Flint che governa questa zona), Goldgrass, Castello dei Forrester, Castello dei Lake.

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minutes fa, Jacaerys Velaryon dice:

Torre delle Acque Grigie (probabilmente no, perché i Reed divennero signori del Neck solo dopo che gli Stark sottomisero i Marsh Kings)

 

Ah io leggendo Il Mondo del Ghiaccio e del Fuoco avevo dato per scontata l'identificazione dei Re delle Paludi con i Reed. Se questo è sbagliato, allora qual era la famiglia che si fregiava di tale titolo?

 

Nel frattempo mi sono venute in mente ALTRE DOMANDE DI STORIA:

S21) Tra le famiglie regnanti nel Nord sottomesse dagli Stark vengono elencati i Flint di Collina della Pietra Spezzata e gli Slate di Fontenera. Dove si trovano?

S22) I Blackwood erano già stati esiliati dal Nord o erano ancora a Raventree? E dove si trova?

S23) Tra le casate estinte del Nord sono elencati: Greenwood, Towers, Amber, Frost. Erano presenti in quest'epoca? Dove li colloco?

S24) Tra le famiglie che nel tempo hanno tenuto la Tana del Lupo sono elencate: Greystark, Slate, Long, Holt, Ashwood. Queste casate esistevano in quest'epoca? Dove si trovavano?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cita

Whatever the truth, the last man to be called Marsh King was killed by King Rickard Stark (sometimes called the Laughing Wolf in the North, for his good nature), who took the man's daughter to wife, whereupon the crannogmen bent their knees and accepted the dominion of Winterfell. In the centuries since, the crannogmen have become stout allies of the Starks, under the leadership of the Reeds of Greywater Watch.

 

Non viene mai detto che ci fosse un legame fra i Marsh King e i Reed, come invece viene fatto con altre casate per gli antichi re nordici. In realtà si potrebbe anche ipotizzare che Greywater Watch esistesse già ma che fosse un castello minore (e quindi collocarlo nell'elenco dei Non si sa). In ogni caso chi fossero di preciso questi Marsh King è un mistero.

 

Flint di Collina della Pietra Spezzata: È un altro mistero. Alcuni ipotizzano che non siano altro che i cosiddetti Flint delle Montagne, uno dei clan montani

Blackwood: Controllavano la Foresta del Lupo all'epoca (quindi, ripensandoci, potresti spostare i Forrester nell'elenco Non esistevano, essendo presumibilmente venuti nella foresta dopo la cacciata dei Blackwood)

Casate estinte: Esistevano già all'epoca ma non sappiamo dove, a parte i Fisher (Stony Shore)

Greystark, Slate, Long, Holt, Ashwood: I Greystark non esistevano ancora, gli Slate esistevano sicuramente dato che sono compresi nell'elenco dei piccoli re, mentre sugli altri non abbiamo informazioni. Le posizioni di Fontenera e delle altre sedi sono ignote, se dovessi fare un'ipotesi direi nelle vicinanze del luogo dove sarebbe sorta la Tana del Lupo (che, ribadisco, non era ancora stata costruita), quindi nella zona sud-orientale del Nord

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille per tutte le precisazioni! Sto provvedendo ad aggiornare la mia mappa.

Se mi viene in mente altro scriverò qui. Incoraggio ancora anche altri a farsi avanti per una verifica dei dettagli.

Vi viene in mente altro? Qualcosa che dovrei mettere in questa mappa e che potrebbe essermi sfuggito?

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Me lo sono letto: ci sono due spunti interessanti, ossia che in origine la Foresta del Lupo si chiamava probabilmente Foresta Nera (dai Blackwood), e i conflitti contro le creature magiche (la cacciata dei giganti dal Nord, la Guerra dei Lupi contro il metamorfo Gaven Greywolf e la guerra contro il Warg King di Punta del Drago Marino).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...