Jump to content

Vaccini Covid19


Recommended Posts

  • Replies 256
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

2 ore fa, Euron Gioiagrigia ha scritto:

In questo momento storico (ma anche in altri momenti), rivolgersi alle fonti ufficiali per calmare ansie e paure è la cosa migliore. Il che dimostra che Internet non è una cosa cattiva, dipende come la si usa.

 

I miei consigli sono:

- non restare appesi alla singola persona (virologo, scienziato, medico, ecc.), chiunque sia, ma di prediligere il parere della comunità scientifica nel complesso: le singole persone possono più facilmente sbagliare, essere fraintesi, avere una propria agenda.

- nel caso di notizie giornalistiche, cercare di arrivare alla fonte primaria quando possibile. Per esempio, ho visto che i giornali italiani tendono a riprendere notizie da quelli inglesi o americani, dando a volte titoli più sensazionalistici. A loro volta, quei giornali stranieri avevano già reso più sensazionalistiche le notizie apprese dalla fonte primaria.

Un "gioco del telefono" che alla fine fa arrivare delle informazioni deformate.

Link to post
Share on other sites

Arcuri: «Prossima settimana 29% dosi in meno da Pfizer»
«La Pfizer ha comunicato, senza alcun preavviso, nel pomeriggio di venerdì 15 gennaio, che avrebbe unilateralmente ridotto le fiale destinate all’Italia nel corso della prossima settimana del 29%»: così in una nota l’ufficio stampa del commissario all’emergenza Covid Domenico Arcuri annuncia che la prossima settimana arriveranno 164.970 dosi in meno dalla casa produttrice. «La Pfizer ha altresì unilateralmente redistribuito le dosi da consegnare ai 293 punti di somministrazione sul territorio italiano. Di conseguenza, e in modo del tutto arbitrario, considerando che era già stato comunicato dal Commissario Straordinario alle Regioni che da lunedì 18 gennaio una fiala avrebbe contenuto 6 dosi di vaccino, come da recenti indicazioni di Ema e di AIFA, nella prossima settimana a fronte delle 562.770 dosi previste, verranno consegnate 397.800 dosi». Dalla ripartizione delle dosi, riportata nella nota, emerge che 6 regioni rimarranno a secco la prossima settimana. E le 164.970 dosi in arrivo dal Belgio saranno trasportate dalla Pfizer nelle altre 15 tra Regioni e province autonome.

 

Pensavo fosse il governo italiano a distribuire le dosi nelle varie regioni, ma da qui si capisce che è la Pfizer.

Link to post
Share on other sites

E comunque secondo me problemi nel processo di produzione come quelli che sono accaduti si potevano mettere in conto. Non capisco però come mai la distribuzione sia stata demandata alla società produttrice.  Non vorrei fosse il solito barbatrucco per addossare le responsabilità ad altri. 

Link to post
Share on other sites

Buone notizie da uno studio preliminare in Israele

I vaccinati probabilmente non saranno portatori, né saranno contagiosi: questa è la conclusione dei risultati provvisori dello studio Sheba. Una settimana dopo aver ricevuto la seconda dose, gli anticorpi erano generalmente da 6 a 20 volte più alti, con solo due vaccini su 102 che non sviluppavano quasi nessun anticorpo. "C'è sicuramente un motivo di ottimismo", ha detto il Prof. Regev-Yohai, che ha presentato i risultati del vaccino.

Link to post
Share on other sites

Ad Pfizer Italia: «Le consegne del vaccino regolari da settimana prossima»
«Le consegne del vaccino Pfizer-BionTech contro Covid-19 riprenderanno regolarmente a partire dalla prossima settimana, distribuendo le quantità di dosi di vaccino previste per il primo trimestre e un quantitativo superiore alle attese nel secondo trimestre».
Lo afferma Paivi Kerkola, amministratore delegato di Pfizer in Italia, dopo l’allarme per la riduzione delle dosi di vaccino consegnate all’Italia e i possibili effetti sulla campagna vaccinale, giunta al momento cruciale del richiamo con la seconda dose. Pfizer e BionTech, spiega Kerkola, «hanno già informato dei programmi di consegna aggiornati la Commissione europea, gli Stati membri dell’Ue e gli altri paesi impattati. E stanno lavorando senza sosta per ampliare le proprie capacità produttive nei paesi dell’Unione europea».

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Metamorfo ha scritto:

https://www.ynet.co.il/news/article/r16CGfQJ00

 

E' in ebraico, ho usato il traduttore.

 

Ne parla anche il Corriere, ma omette la parte sulla contagiosità.

 

Israele, a 7 giorni dalla seconda dosa aumentano gli antcorpi
Una settimana dopo la seconda dose di vaccino, gli anticorpi contro il Covid diventano più alti, tra 6 e 20 volte rispetto alla prima dose. Lo indica un nuovo studio sierologico condotto all’Ospedale Sheba di Ramat Gan, vicino a Tel Aviv, secondo cui il dato riguarda il 98% del personale sanitario che ha completato la vaccinazione e che è stato oggetto della ricerca. «Questo significa che il vaccino lavora magnificamente», ha spiegato Gili Regev-Yochay, direttrice dell’Unità epidemiologica delle malattie infettive, aggiungendo che i risultati «sono in linea con le prove effettuate dalla Pfizer e vanno oltre le aspettative». Lo studio ha riguardato 102 campioni esaminati ad una settimana di distanza dalla seconda inoculazione, ovvero nel momento in cui si ritiene che il vaccino raggiunga il suo picco di efficacia.

Link to post
Share on other sites

Sembra che l'efficacia dei vaccini finora sviluppati sia minore contro la cosiddetta variante sudafricana... ovviamente molto più contagiosa di quella corrente.

Mainagioia.

Link to post
Share on other sites

Comunque mi pare di aver letto che i vaccini possono essere "rimodulati" per far fronte a determinate varianti. Quello che non ho capito invece è cosa fare con le persone che hanno ricevuto la vaccinazione non rimodulata: devono essere vaccinate di nuovo?

 

EDIT: secondo il CEO di Pfizer, Albert Bourla, il loro vaccino dovrebbe essere efficace anche contro le varianti. Si tratta però di una notizia diffusa dalla Pfizer stessa, e non da enti indipendenti.

 

https://www.agi.it/estero/news/2021-01-13/vaccino-pfizer-funziona-contro-varianti-inglesi-sudafricana-virus-11008501/

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...