Jump to content

La politica del Bel Paese


Recommended Posts

  • Replies 236
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mah lo si dice da anni ma alla fine non è mai successo. Vedremo un po' come va. N frattempo tra i 5 stelle via alle epurazioni.

La cosa comica erano i discorsi di Toninelli e compagni che pure votando la fiducia non mi parevano tanto fiduciosi o quelli del PD che continuano a fare proclami come non fossero stati loro al governo fino a 2 giorni fa.

Devo ammettere che alle domande della Meloni: questo doveva essere governo dei migliori... si può credere signor presidente che Luigi Di Maio sia il migliore ministro degli Esteri che l'Italia poteva esprimere? Si può credere che Speranza sia il meglio che abbiamo in Italia per fare il ministro della salute? qui da me è partita la ola.

Quando ha ragione ha ragione.

Link to post
Share on other sites

I dossier usciti in queste ore circa l'uccisione del giornalista Khashoggi sono preoccupanti: come è possibile che l'Arabia Saudita possa essere ancora considerato un interlocutore credibile ed un paese amico, quando dovrebbe essere sottoposto a sanzioni seduta stante, con annessa interruzione dei rapporti diplomatici?

E come è possibile che un importante leader politico del nostro paese, che con quel paese intrattiene saldi e comprovati rapporti di natura anche economica (per capirci, siamo assai oltre il "russiagate" salviniano), non senta il dovere di, non dico andarsi a nascondere o dimettersi, ma di rilasciare anche soltanto un qualche tipo di dichiarazione?

Link to post
Share on other sites
Il 27/2/2021 at 15:53, joramun ha scritto:

ma di rilasciare anche soltanto un qualche tipo di dichiarazione?

 

Renzi lamenta attacchi strumentali e rivendica i rapporti con l'Arabia e i soldi ricevuti. Inqualificabile. 

 

Dedichiamo anche un pensiero a Grillo (Giuseppi sganciati, per favore!), oggi rifondante gli stellati in casco da astronauta. Inquietante. 

 

La pochezza della politica odierna continua a sbalordirmi. 

Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Phoenix ha scritto:

 

 (Giuseppi sganciati, per favore!)

Conte si sta dando la mazzata finale da solo.....e non lo sa ancora!

Link to post
Share on other sites



 
Renzi lamenta attacchi strumentali e rivendica i rapporti con l'Arabia e i soldi ricevuti. Inqualificabile.   


La sceneggiata dell'autointervista trasuda un tale autarchico ed egomaniacale disprezzo per il confronto da fare quasi il giro e diventare comica.
Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Darklady ha scritto:

Conte si sta dando la mazzata finale da solo.....e non lo sa ancora!

 

A che ti riferisci?

Tutto il riposizionamento in corso, con Conte leader dei 5S riformati ("moderati e liberali, populisti sani") e/o di una coalizione M5S+LeU (aldilà del fatto che a quanto pare nessuna di queste due forze si presenterà al prossimo appuntamento in questa forma)+PD, addirittura il possibile ingresso in un futuro prossimo (non troppo lontano) dei 5S nel gruppo S&D del Parlamento UE, mi sembra (purtroppo) molto serio, molto fattibile e soprattutto sufficientemente apprezzato nel Paese, da essere una strada elettoralmente percorribile in questa nostra cara, vecchia, solita, Italia :unsure:.

Chissà che si inventeranno per Roma ... 

 



EDIT :

 

 

 

Edited by Mar
Link to post
Share on other sites

La propaganda grillina ha pompato Conte nell'ultimo anno ed il PD gli è andato dietro con notevole nonchalance, il sogno di Franceschini sembra alle porte.

Link to post
Share on other sites
Il 6/2/2021 at 10:45, joramun ha scritto:

Ora io magari sbaglierò, ma sarà che questa maggiore garanzia e fiducia deriva anche dal fatto che i nostri sindaci sono scelti con l'unica legge elettorale decente che abbiamo nel nostro paese? L'unica che garantisce un corretto equilibrio tra rappresentatività e governabilità? E che non si capisce perchè non venga presa e trasposta (con i dovuti aggiustamenti) a livello nazionale?

Il maggioritario a doppio turno, giusto? ne parlava anche il Prof Ichino.

https://www.pietroichino.it/?p=54689

 

È un passo importante, non so quanti se la sentirebbero.

Link to post
Share on other sites

Nel giudicare alcune scelte, c'è poca obiettività e tanto pregiudizio da parte della gente e agenda personale da parte dei politici.

Esempio: Draghi fa un dpcm che è praticamente identico a quelli che faceva Conte, ma molti cittadini e politici che davano dell'incapace e del dittatore all'ex premier per quelle misure prese, non hanno la stessa presa di posizione verso il nuovo premier.

Link to post
Share on other sites

È fin troppo facile criticare da fuori senza avere la responsabilità di prendere decisioni difficili e dolorose.

In questo momento storico è più comodo rimanere all'opposizione!!!


Inviato dal mio M2003J15SC utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...