Jump to content

In arrivo...


Recommended Posts

Prossimamente uscirà In Principio Furono le Tenebre (The Darkness that Comes Before), un "gioiello" del dark fantasy uscito in Canada nel lontano, lontanissimo 2003 - romanzo che, secondo l'autore, unisce i punti di forza di Il Signore degli Anelli e di Dune.

Personalmente, questo libro (e la serie della quale fa parte) è uno dei miei preferiti. Lo consiglio caldamente (anche perché si discosta dalla solita ambientazione "nord europea" in favore di atmosfere più vicine all'Europa meridionale e il Vicino Oriente dell'XI secolo) a chi si interessa di: l'arte di H.R. Giger, la filosofia di Nietzsche, la teologia, intrighi politici (non scontati), la storia dell'Impero Bizantino connessa alle crociate, horror (ci sono scene molto pesanti, in grado di battere tutte le atrocità commesse nelle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco e creature ben più terrificanti degli Estranei - infatti, a tratti sembra un vero e proprio romanzo d'orrore con scene che potrebbero ricordare il film La Cosa di Carpenter o la saga cinematografica di Hellraiser) e ambientazioni fantasy molto dettagliate.

 

re38evq.jpg

 

La storia inizia con Anasurimbor Kellhus, membro della setta monastica dei "Dunyaini" costretto ad abbandonare l'isolata fortezza-monastero di Ishual dopo aver ricevuto in sogno delle strane visioni da parte di suo padre che abbandonò la setta anni fa. I Dunyaini, decidono di incaricare Kellhus con la missione di trovare suo padre, un pericolo che potrebbe portare alla luce la loro esistenza, tenuta segreta da sempre.
Ma nella parte meridionale del continente chiamata "I Tre Mari" si sentono voci di una possibile Guerra Santa contro i Fanim. Pagani che, molti anni fa, occuparono la sacra città di Shimeh: esattamente là, dove si diresse il padre di Kellhus...
Nel frattempo, lo stregone Drusas Achamian sta spiando il gruppo dei stregoni rivali ma finirà per scoprire qualcosa di molto peggiore... E dall'altra parte del continente, nelle steppe occidentali il temibile guerriero scylvendi, Cnaiur urs Skiotha*, si sta preparando assieme agli altri capotribù a respingere l'attacco delle legioni dell'Impero Nansur guidate dal geniale condottiero Ikurei Conphas, fratellastro dell'Imperatore.

*il miglior "barbaro" della letteratura fantasy, secondo la mia modesta opinione. Batte persino Logen Novedita di Abercrombie (ma Bakker, in confronto, non inserisce mai elementi umoristici nella trama).

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.7k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Prossimamente uscirà In Principio Furono le Tenebre (The Darkness that Comes Before), un "gioiello" del dark fantasy uscito in Canada nel lontano, lontanissimo 2003 - romanzo che, secondo l'autore, unisce i punti di forza di Il Signore degli Anelli e di Dune.

 

Personalmente, questo libro (e la serie della quale fa parte) è uno dei miei preferiti. Lo consiglio caldamente (anche perché si discosta dalla solita ambientazione "nord europea" in favore di atmosfere più vicine all'Europa meridionale e il Vicino Oriente dell'XI secolo) a chi si interessa di: l'arte di H.R. Giger, la filosofia di Nietzsche, la teologia, intrighi politici (non scontati), la storia dell'Impero Bizantino connessa alle crociate, horror (ci sono scene molto pesanti, in grado di battere tutte le atrocità commesse nelle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco e creature ben più terrificanti degli Estranei - infatti, a tratti sembra un vero e proprio romanzo d'orrore con scene che potrebbero ricordare il film La Cosa di Carpenter o la saga cinematografica di Hellraiser) e ambientazioni fantasy molto dettagliate.

 

re38evq.jpg

 

La storia inizia con Anasurimbor Kellhus, membro della setta monastica dei "Dunyaini" costretto ad abbandonare l'isolata fortezza-monastero di Ishual dopo aver ricevuto in sogno delle strane visioni da parte di suo padre che abbandonò la setta anni fa. I Dunyaini, decidono di incaricare Kellhus con la missione di trovare suo padre, un pericolo che potrebbe portare alla luce la loro esistenza, tenuta segreta da sempre.

Ma nella parte meridionale del continente chiamata "I Tre Mari" si sentono voci di una possibile Guerra Santa contro i Fanim. Pagani che, molti anni fa, occuparono la sacra città di Shimeh: esattamente là, dove si diresse il padre di Kellhus...

Nel frattempo, lo stregone Drusas Achamian sta spiando il gruppo dei stregoni rivali ma finirà per scoprire qualcosa di molto peggiore... E dall'altra parte del continente, nelle steppe occidentali il temibile guerriero scylvendi, Cnaiur urs Skiotha*, si sta preparando assieme agli altri capotribù a respingere l'attacco delle legioni dell'Impero Nansur guidate dal geniale condottiero Ikurei Conphas, fratellastro dell'Imperatore.

 

*il miglior "barbaro" della letteratura fantasy, secondo la mia modesta opinione. Batte persino Logen Novedita di Abercrombie (ma Bakker, in confronto, non inserisce mai elementi umoristici nella trama).

 

 

E' un opera singola oppure l'inizio di un ciclo? Nel secondo caso desisterei data già la mole di saghe in ballo che ho.

Link to post
Share on other sites

La seconda che hai detto: è il primo libro della prima di due trilogie (almeno al momento) di cui sono usciti (in lingua inglese) ad ora 5 libri (con il sesto previsto per quest'anno)

Link to post
Share on other sites

La seconda che hai detto: è il primo libro della prima di due trilogie (almeno al momento) di cui sono usciti (in lingua inglese) ad ora 5 libri (con il sesto previsto per quest'anno)

 

 

Allora passo, inoltre per come butta qui da noi nulla garantisce che vengano pubblicati i successivi. Già aspetto da Gargoyle da due anni il seguito del Signore delle Ombre e della Neve della Ash senza avere alcuna certezza che verranno pubblicati senza imbarcarmi in un altro ciclo. Peccato la trama era interessante...

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Cornwell ha annunciato per il 23 ottobre l'uscita in libreria di The Empty Throne, il libro del ciclo sassone che fa seguito a The Pagan Lord...facendo due conti, dovremmo averlo in iatalino per marzo/aprile 2015.

 

Ma si sa nulla della pubblicazione italiana? Non dovrebbe essere ora?

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Quest'anno arriva il Prisma Nero, di Brent Weeks (precedentemente una sua trilogia, l'Angelo della Notte, venne pubblicata dalla Newton Compton).

 

Purtroppo il primo volume verrà spezzato... in due parti. Prima parte al prezzo di 19,90... Che brutta roba!

Il piano dell'opera si presenta in questo modo:

Saga de Il portatore di luce:

  1. Il prisma nero - Prima parte, Gargoyle 2015 (prima metà di The Black Prism, 2010);
  2. Il prisma nero - Seconda parte, Gargoyle 2016 (seconda metà di The Black Prism, 2010);
  3. The Blinding Knife, 2012 (inedito);
  4. The Broken Eye, 2014 (inedito);
  5. The Blood Mirror, 2016 (inedito).

 

http://i.imgur.com/rSdmGbE.jpg

 

Dopo aver sconfitto suo fratello Dazen nella guerra più devastante della loro epoca, Gavin Guile è diventato il Prisma, ovvero l'uomo più potente del mondo, l'imperatore, il gran sacerdote e dominatore della Magia dei Colori, colui che grazie ai suoi poteri mantiene una fragile pace fra le Sette Satrapie. Ma un Prisma non vive a lungo e Guile sa esattamente quanto gli rimane: cinque anni per raggiungere cinque impossibili obiettivi. In un mondo dominato da maghi che possono controllare il potere della luce attraverso i suoi colori, sta per scoppiare una nuova guerra per rovesciare il potere del Prisma. Oltre a domare la rivolta di Re Garadul in Tyrea, che si preannuncia come l'inizio di un attacco in grande scala, Gavin dovrà affrontare delle scioccanti rivelazioni in grado di disintegrare la sua famiglia dall'interno. Fra violenti duelli magici, minacce sconosciute e insidiosi colpi di scena, si apre una nuova epopea fantasy grandiosa e originale.

E intanto la precedentemente menzionata Newton Compton pubblica l'intero Angelo della Notte in un solo volume, copertina rigida, a meno
di 10€!

 

http://i.imgur.com/eBh00a5.jpg

 

Per Azoth, cresciuto nei sobborghi di Cenaria, una città da incubo controllata da criminali, la sopravvivenza è un premio da conquistare, giorno dopo giorno. Per questo, quando incontra casualmente Durzo Blint, il sicario più richiesto e temuto, il ragazzo è affascinato dal suo carisma: Durzo non è un semplice assassino, ma una vera e propria leggenda, un artista dell'omicidio circondato da un'aura di invincibilità. Deciso a percorrere fino in fondo la via delle tenebre, per diventare altrettanto temuto e invincibile, Azoth sceglie di diventare suo apprendista. Dovrà impegnarsi al massimo ed essere disposto a mettere in gioco tutto, anche la sua stessa identità, rinascendo come Kylar Stern, uno spietato assassino che si muove tra rischiosi intrighi e incantesimi, coltivando il suo oscuro talento per la morte...

Edited by Guardiano della notte
Immagini in violazione dei limiti di peso e dimensioni fissate dal regolamento.
Link to post
Share on other sites

Al momento non ho notizie, spero che per l'autunno lo pubblichino.

 

Tra l'altro in autunno uscirà già il successivo libro inglese, Warriors of the storm.

 

Cornwell macina libri a un bel ritmo, lui >_>

Link to post
Share on other sites

 

Al momento non ho notizie, spero che per l'autunno lo pubblichino.

 

Tra l'altro in autunno uscirà già il successivo libro inglese, Warriors of the storm.

 

Cornwell macina libri a un bel ritmo, lui >_>

azz questo non lo sapevo. Probabilmente Longanesi pubblicando ora Waterloo ha fatto slittare The Empty Throne all'autunno, almeno me lo auguro. Appena ho un attimo provo a scrivere sulla loro pagina fb e chiedere.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

La Trilogia dei Fulmini (anche se in inglese sarebbero SPINE ma vabbè) di Mark Lawrence è già in vendita! 921 pagine, rilegato, 12.90€

 

0yFjujw.jpg

 

In un mondo da incubo dove la violenza è all'ordine del giorno e l'unica legge possibile è quella del più forte, il principe Honorius Jorg Ancrath ha coltivato l'ira e meditato vendetta, fuggendo dal palazzo reale e mettendosi a capo di una spietata banda di fuorilegge. Dopo anni di incursioni e razzie nei villaggi del regno, per Jorg è finalmente giunto il momento di diventare re. Ma dovrà chiudere una volta per tutte i conti con gli orrori della sua infanzia, e sconfiggere una schiera di oscuri nemici i cui poteri superano ogni immaginazione... Riuscirà a governare in un mondo dominato da oscuri incantesimi e dilaniato dalle lotte intestine, a cominciare da quella con il proprio padre?

 

Consiglio la trilogia soprattutto a chi piace Martin e Abercrombie :figo:

Link to post
Share on other sites

qualcuno sa qualcosa della Gargoyle books?

hanno il loro sito non raggiungibile e su facebook non rispondono....

non è che stanno facendo come l'armenia qualche anno fa?....

dovevano avere un bel po di pubblicazioni in arrivo.. :(

Link to post
Share on other sites

Segnalo che oggi è uscito il secondo volume del ciclo thriller storico-esoterico di Marcello Simoni L'Abbazia dei Cento Delitti seguito dell'Abbazia dei Cento Peccati del Codice Millenarius Saga. Per chi è interessato al genere lo consiglio, finora ho letto tutti i libri di Simoni è secondo me sono appassionanti. Magari come lettura sotto l'ombrellone ci può stare questa estate:

 

6333997.jpg

Link to post
Share on other sites

questo il mex di risposta dalla gargoyle boks su facebook

 

Abbiamo dei problemi di spam e siamo in manutenzione. Bakker è stato spostato all'autunno. Grazie dell'interessamento, lo staff
bah... speriamo bene... mi sa tanto di armenia 2... :(
Link to post
Share on other sites

La Trilogia dei Fulmini (anche se in inglese sarebbero SPINE ma vabbè) di Mark Lawrence è già in vendita! 921 pagine, rilegato, 12.90€

 

0yFjujw.jpg

 

In un mondo da incubo dove la violenza è all'ordine del giorno e l'unica legge possibile è quella del più forte, il principe Honorius Jorg Ancrath ha coltivato l'ira e meditato vendetta, fuggendo dal palazzo reale e mettendosi a capo di una spietata banda di fuorilegge. Dopo anni di incursioni e razzie nei villaggi del regno, per Jorg è finalmente giunto il momento di diventare re. Ma dovrà chiudere una volta per tutte i conti con gli orrori della sua infanzia, e sconfiggere una schiera di oscuri nemici i cui poteri superano ogni immaginazione... Riuscirà a governare in un mondo dominato da oscuri incantesimi e dilaniato dalle lotte intestine, a cominciare da quella con il proprio padre?

 

Consiglio la trilogia soprattutto a chi piace Martin e Abercrombie :figo:

Cavolo ma allora Emperor of Thorns era già uscito e me lo sono perso. Devo recuperarlo subito

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Upcoming Events

  • Member Statistics

    • Total Members
      5,893
    • Most Online
      1,394

    Newest Member
    Carlo67
    Joined
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      16,153
    • Total Posts
      752,166
×
×
  • Create New...