Jump to content

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Qyburn

le Torri di Cenere

Recommended Posts

Ciao a tutti,

 

ho appena finito di leggere "le torri di cenere" e l'ho trovato molto interessante.

Avevo bisogno di un vostro parere sul racconto "...e ricordati 7 volte di non uccidere 'luomo". A me e' piaciuto ma non sono sicuro di aver capito il finale e si presta a tante interpretazioni, ad esempio:

55166cef3cc1452dc232cfb040139401'55166cef3cc1452dc232cfb040139401

1) I Jaenshi erano in grado di capire le religioni delle civilta' aliene che occupavano il loro pianeta....

2) I J. avevano poteri telepatici per imporre agli alieni religioni fittizzie che poi li portava alla follia....

....e tante altre possibli.

 

 

Ho cercato su internet la spiegazione della storia ma non ho trovato nulla. Qual e' la vostra interpretazione?

 

Grazie

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi ricordo bene di quel racconto. È quello con le piramidi e con il mercante, giusto? ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, esatto.

bcae0a0c504cfeeb73a280e97e19f186'bcae0a0c504cfeeb73a280e97e19f186

I figli di Bakkalon distruggevano le piramidi per disperdere i vari clan di Jaenshi, ma in una delle ultime piramidi, attorno alla quale erano raccolti migliaia di Jaenshi, i figli di Bakkalon trovano il loro dio "il fanciullo pallido".....

 

Alla fine del libro viene trovato un baule, che apparteneva all mercante ormai morto, il quale contenenva delle statuette raffiguranti tantissimi dei alieni...!?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma sono l'unico a cui questo libro non è piaciuto per niente?? :unsure: non sono nemmeno riuscito a finirlo.. è stato il primo libro che ho acquistato di Martin e mi ha lasciato abbastanza shokkato (non sò esattamente come si scrive :blink: ) da farmi titubare non poco prima di acquistare le cronache...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Derfel ma ti aspettavi che fosse un romanzo "le torri di cenere"? perchè se ti aspettavi questo allora hai sbagliato, si tratta di racconti scritti in vari periodi da Martin.

Diciamo che per valutare bene Martin devi leggere prima le Cronache del ghiaccio e del fuoco e dopo ci risentiamo qui con i commenti. Vedrai che dei libri delle cronache non te ne penti e li leggi in un batter d'occhio.

Questi racconti poi ti serviranno per rompere l'attesa del prossimo libro visto che Martin è un po' lento a scrivere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Derfel ma ti aspettavi che fosse un romanzo "le torri di cenere"? perchè se ti aspettavi questo allora hai sbagliato, si tratta di racconti scritti in vari periodi da Martin.

Diciamo che per valutare bene Martin devi leggere prima le Cronache del ghiaccio e del fuoco e dopo ci risentiamo qui con i commenti. Vedrai che dei libri delle cronache non te ne penti e li leggi in un batter d'occhio.

Questi racconti poi ti serviranno per rompere l'attesa del prossimo libro visto che Martin è un po' lento a scrivere.

 

certo che sapevo che era una raccolta, e le cronache mi hanno già preso un casino ^_^ però a me piacciono i Fantasy su sfondo medievale, capisci? cioè, la fantascienza "spaziale" che parla di spazio e galassie e nuovi mondi ecc ecc, non mi è mai piaciuta ^_^ e quindi l'impatto con questo tipo di storie.. mi ha lasciato perplesso ^_^ avevo creduto che martin scrivesse questo tipo di fantascienza.. ovviamente già dalle prime pagine de "il trono di spade".. beh.. ;) ^_^ ^_^ ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Derfel abbiamo gli stessi gusti allora, anche per me il fantasy-medievale è il massimo della libidine. Quando ho letto i racconti sapevo che erano di fantascienza (che anch'io non ho mai amato), però pur di leggere qualcosa di Martin nell'attesa di un altro libro, li avevo divorati. Questo fa l'astinenza troppo prolungata da Martin, almeno per quanto mi riguarda. ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Derfel abbiamo gli stessi gusti allora, anche per me il fantasy-medievale è il massimo della libidine...

 

ah beh.. allora ti consiglio vivamente di leggerti "EXCALIBUR" di Bernard Cornwell.. che dire.. :lol: :angry: :) :) :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Derfel del consiglio. I libri li ho già, il problema è avere il tempo di leggerli :lol: comunque li farò avanzare di qualche posizione nella lunga lista dei libri che devo leggere...

:angry:

Share this post


Link to post
Share on other sites

:figo: Posso dire di essere perlomeno abbastanza d'accordo con Derfel (tra l'altro, siamo della stessa casa :wub: ). Sto leggendo le Torri di Cenere e non mi sta piacendo quasi per niente. Soprattutto il primo racconto, L'eroe, che non sapeva proprio di niente, che non mi ha lasciato proprio nulla.

Ora, non voglio sminuire il genio di questo autore, ma con che reale intenzione ha scritto questo racconto? L'ho trovato piuttosto insulso ed inutile, senza neanche un minimo dello stile delle Cronache.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ale, ti devi distaccare dalle cronache. Benchè siano un capolavoro stupendo, Martin non può fossilizzarsi solo su quello. E poi, se non sbaglio, la magggior parte di quei racconti risalgono a prima delle cronache. :figo:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche secondo me Martin morirà ben prima della conclusine delle cronache se non si sbriga. ^_^ :D :wub:

Speriamo solo che lo capisca anche lui e che si dia una mossa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho acquistato le torri, e fino ad ora ho letto i primi tre racconti, vale a dire L'eroe, L'Uscita per Santa Breta e Solitudine del Second Tipo. Il primo mi è piaciuto abbasatnza, anche se non ne ho capito appieno lo scopo, il secondo non l'ho trovato irresistibile e il terzo è piuttosto intricato, ma molto bello. Ditemi cosa ne pensate!

<_< :) >) ;) :D <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'uscita per Santa Breta è una specie di leggenda metropolitana, che crea un'atmosfera volutamente distorta e paranormale, che è puramente originale... un colpo di genio. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...