Jump to content

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Beltondo

VISIONI DELLA NOTTE

Recommended Posts

Sul sito della Mondadori ho trovato un libro con diversi racconti tra cui alcuni di Martin, s'intitola "visioni della notte" ed è acquistabile on-line, il libro è del '89, qualcuno lo ha letto? lo consigliate?

Vi copio di seguito la scheda del libro, sappiatemi dire...

 

 

 

 

 

 

Visioni della notte | 1ª ed.

 

Stephen King, George R. R. Martin, Dan Simmons

 

 

Prezzo di copertina: Euro 12,34

 

Spedito normalmente in 2 giorni lavorativi

Cartonato | 264 | Salani | 1989 | ISBN: 8877821280

 

Contenuto:

In un susseguirsi di situazioni estreme e di visioni demoniache, tre maestri dell'horror americano conducono il lettore in quella zona della notte che il dormiveglia popola di fantasie archetipe e di ombre inquietanti. Favole del terrore, fantasy macabra, orrore soprannaturale sono le definizioni di comodo con cui cerchiamo d'imbrigliare la fantasia di questi scrittori, i cui racconti rompono le regole della buona educazione e invadono senza remore i territori sconfinati della mente ove albergano i fantasmi della paura e le figure bizzarre dell'inconscio e dell'immaginazione. Il più autentico portabandiera di quest'arte delle tenebre, Stephen King, apre il volume con tre racconti magistrali che, su sfondi di sfrenato iperrealismo, svolgono situazioni paradossali, al limite della trasgressione. "I Reploidi", di ambientazione hollywoodiana, è un pastiche di ironia, fantascienza e orrore, mentre il secondo racconto, "Scarpe da tennis", è tipico di King: una storia di fantasmi, conturbante eppure pervasa di inquietante umorismo, che si svolge nel mondo discografico. Il contributo finale di King è il romanzo breve "Dedica", storia di stregoneria dai toni dissacranti e talvolta sgradevoli, ambientata fra le mura di un vecchio ed esclusivo albergo di New York. La parte centrale del volume è costituita da tre racconti di Dan Simmons, uno scrittore che nel 1986 ha vinto il World Fantasy Award con il suo primo romanzo, "The Song of Kali", e che si è affermato come uno dei maggiori autori di horror contemporanei. "Metastasi" è la storia di un uomo tormentato da visioni sfuggenti e da un incoercibile impulso messianico, mentre il racconto in cui compare la figura dantesca di Vanni Fucci è una satira pungente, venata di affascinante humor nero, che colpisce senza pietà quei ministri del culto e rappresentanti di sette religiose che negli Stati Uniti sono soliti ricorrere alla televisione e ai mezzi più spettacolari per raccogliere fondi. Nell'ultimo racconto, "Le Fosse di Iverson", gli orrori del campo di battaglia e gli orrori soprannaturali legati ai caduti insepolti e senza pace

della Guerra Civile americana, sembrano volerci ricordare che anche il passato è un fantasma che perseguita e ossessiona le nostre vite.

 

 

 

Altri dati:

Gialli e Fantasy

Horror

Curatore : Douglas E. Winter

| Italiano | Tradotto dalla lingua: Inglese | Titolo orig. : Night visions 5

ISBN : 8877821280

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella raccolta che tu hai indicato c'è un solo racconto di Martin, posto in chiusura del libro, e si chiama "Commercio di pelle" ( per avere più info puoi guardare qui: Martin - Racconti ).

 

Io non l'ho letto, ma il titolo m'ispira. ^_^

Sicuramente si tratta di un racconto dell'orrore, non certo fantasy... posso solo dirti che, dopo aver letto l'unico romanzo horror di Martin ( Fevre Dream), il nostro caro zio George ci sa veramente fare con questo genere!!

 

A te la scelta.. poi facci sapere!!!

 

ciao!

 

Jaqen

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille per le dritte, penso che comprerò il libro, cmq mio fratello legge libri di Stephen King, perciò se non piace a me lo darò a lui.

 

Vi saprò dire qualcosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, ho il libro.

 

ho già visto il racconto che mi interessa, c'è solo un problema, adesso sto finendo un altro libro, e non voglio incasinarmi leggendo una pagina di uno e una pagina dell'altro. Però sono ben tentato.........

 

 

vi aggiorno tra qualche giorno

Share this post


Link to post
Share on other sites

:angry:

 

Ok, bellissimo, non so da dove cominciare.

 

il racconto non è un fantasy ma un horror, come di consuetudine lo zio Martin non lascia niente al caso e riempe di particolari le personalità dei protagonisti, ci sono due punti di vista che raccontano la storia.

 

tutto si svolge in una città dove il potere è tenuto da poche famiglie fondatrici, il protagonista principale è un esattore che, in seguito all'assasinio di una sua amica chiede ad un'altra sua amica investigatrice di indagare.

Nel corso della storia riaffiorano vecchi misteri ancora insoluti che vanno ad aggiungersi a quelli attuali: morti particolarmente cruente e inspiegabili.

Le storie dei due protagonisti finiscono con l'intrecciarsi sempre più portando piano piano a sconvolgenti sorprese, una tra tutte la vera natura degli abitanti della città.

 

Non voglio dire di più per non rovinare la sorpresa a chi volesse leggere questo racconto, a me è piaciuto parecchio.

 

Se volete altre informazioni non rimane che chiedere!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ehi, me ne sonoreso conto solo oggi, ma il racconto in questione "Commercio di pelle" che ho letto oltre 10 anni fa e che ritengo uno dei migliori nel genere [non dico quale per evitare spoiler] è di Martin. Incredibile, e dire che all'epoca mi ero detto "bravo questo autore, peccato non ci sia molto in giro di suo >_> .

Allora internet non era così diffuso :D

 

Lo consiglio a tutti, veramente bello.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io ho trovato il libro usato qualche mese fa al Libraccio... confermo quello che avete detto , il racconto è bellissimo e lo consiglio a tutti!

 

Ciao!

 

Jaq

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto che io non amo particolarmente questo tipo di raccolte e che mi spiacerebbe acquistare il libro solo per il racconto di Martin .. non è che qualcuno di voi ha lo scanner ?? =)))) *assume un aria supplichevole*

 

 

:wub:^_^;) :smack:

Share this post


Link to post
Share on other sites

SUPPLICO ANCH'IO.

 

Con la faccia sotto i vostri piedi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

EHMM sono più di 90 pagine ^_^^_^

 

mi dispiace se avete pazienza si può anche fare ma adesso non ho veramente tempo (in fase di trasloco) e penso che per un mesetto almeno non riuscirò a farlo.

 

NON me ne vogliate ^_^^_^

 

Cmq vedrò di fare il possibile ^^

 

P.s. nn mi sembra però legale, qualcuno può confermare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

BEH! non credo proprio che lo sia, ^_^

comunque lascia stare, scannerizzare 90 pagine non è un lavoro da poco.

 

grazie comunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah io subito avevo capito trattasse sempre delle cronache!!! ^_^

 

Infatti anche dal titolo "Commerco di pelle" credevo parlasse di Roose Bolton! :P

 

 

Cmq scannerizzare un libro è vietatissimo come copiare un cd.... se dovete proprio farlo almeno non parlate pubblicamente!

 

 

^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

La vigente legge (633/1941 ) sulla tutela dei diritti d' autore prevede che non si possano più riprodurre interi volumi o fascicoli di periodici, ma solo parti: fino al 15 per cento, esclusa la pubblicità.

Quindi con molta proabilità il racconto può essere riprodotto in modo assolutamente legale.

Cmq la mia era una richiesta molto "friendly".... Grazie comunque, mi comprerò il libro.

^_^^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites
La vigente legge (633/1941 ) sulla tutela dei diritti d' autore prevede che non si possano più riprodurre interi volumi o fascicoli di periodici, ma solo parti: fino al 15 per cento, esclusa la pubblicità.

Quindi con molta proabilità il racconto può essere riprodotto in modo assolutamente legale.

Non credo perchè un racconto di 90 pagine per non raggiungere il 15% di un libro deve essere contenuto in un libro di più di 600 pagine ^_^ .

 

Il che non è il caso del racconto di Martin.

 

Ghost il calcolatore ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...