Annunciati vari castings e il regista per il prequel di GoT

09 gennaio 2019
di Timett figlio di Timett

Ghiotti annunci, da parte di Entertainment Weekly per quanto riguarda l'episodio pilota di The Long Night (titolo non ufficiale), la serie spin off di GoT.

La regista dell’episodio sarà SJ Clarkson. Clarkson ha nel curriculum la produzione di una serie per la BBC/Netflix, Collateral, è stata la regista di alcuni episodi di Orange Is the New Black, Dexter, Bates Motel, e dell’episodio pilota di Jessica Jones. Clarkson é stata anche annunciata come regista del prossimo film Stark Trek. Sarà affiancata alla showrunner Jane Goldman (Kick-AssX-Men: First Class) e inizierà le riprese ancora quest’anno.

 Inoltre sono stati annunciati ben otto membri del cast (tra cui alcuni nomi noti):

 Naomi Ackie, che avrà un ruolo in Star Wars: Episode IX, Denise Gough, Sheila Atim, Ivanno Jeremiah, Georgie Henley, attrice 23enne, nota per aver interpretato Lucy Pevensie nei film delle Cronache di Narnia, Alex Sharp, vincitore di un Tony Award nel 2015 per il suo ruolo in The Curious Incident of the Dog in the Nighttime, Toby Regbo, che ha interpretato il giovane Albus Dumbledore in Animali fantastici e dove trovarli: I crimini di Grindelwald e last but not least il pezzo grosso Jamie Campbell Bower, attore in innumerevoli film, tra gli altri nella già menzionata serie di film Animali Fantastici, ha partecipato in Sweeney Todd di Tim Burton, nelle serie di film di Harry Potter e nella serie di film della Twilight Saga. Nota curiosa, Jamie Campbell Bower era già stato castato  per il ruolo di Ser Waymar Royce per l’episodio pilota di Game of Thrones, ma non ha potuto partecipare alla produzione finale per altri impegni.