La Barriera 3.0 - Sito Italiano non Ufficiale su George R.R. Martin

NEWS

George R.R. Martin sull'episodio Breaker Of Chains


Forzato o consensuale? La scena fra Jaime e Cersei vista nell'episodio “Breaker Of Chains” ha provocato numerose reazioni su media e social network. Esortato dai fan a dare un parere, George R.R. Martin ha dato la sua versione attraverso le pagine del proprio blog:

"Il butterfly effect di cui ho parlato così spesso ha inciso in questa situazione. Nel romanzo Jaime non è presente alla morte di Joffrey (non è ancora giunto ad Approdo ndr), e Cersei, preoccupata che anche lui potesse essere morto, è affranta dalla perdita del figlio e del padre/amante/fratello. Poi all'improvviso se lo ritrova davanti. Mutilato e cambiato, ma è senza dubbio Jaime.

Anche se il tempo e il luogo sono decisamente inappropriati, e Cersei è timorosa di essere scoperta, lei ha voglia di lui come lui di lei. L'intera dinamica è diversa nello show, nel quale Jaime è tornato da diverse settimane, i due si sono incontrati più volte e litigato spesso. L'impostazione è la stessa, ma nessun personaggio si trova nello stesso posto in cui era nel libro . Questo può essere il motivo per cui hanno scritto la scena diversamente. Ma è solo una mia supposizione. Che io ricordi, con Dan & David non ne abbiamo mai parlato.

C'è da dire anche che scrissi la scena dal POV di Jaime, quindi il lettore è nella sua testa, ascolta i suoi pensieri. In uno show televisivo la telecamera è inevitabilmente esterna: tu non sai quello che qualcuno sta pensando o sentendo, solo quello che uno sta dicendo e facendo. Se lo show avesse mantenuto parte del dialogo di Cersei tratto dai libri, avrebbe potuto lasciare un’impressione in qualche modo diversa – ma questo dialogo è stato molto plasmato dalle circostanze dei libri, una donna che sta vedendo di nuovo il suo amante per la prima volta dopo un lungo periodo di tempo, durante il quale temeva che fosse morto. Non sono sicuro che avrebbe funzionato con la nuova timeline”.

E conclude: "Questo è tutto quello che posso dire in proposito. La scena è sempre stata destinata ad essere inquietante... ma mi dispiace se ha scioccato la gente per le ragioni sbagliate. "

 

fonte: Not a Blog