La Barriera 3.0 - Sito Italiano non Ufficiale su George R.R. Martin

NEWS

Tutto quello che volevate sapere su Sansa - intervista a Sophie Turner


Sansa potrebbe battere Arya a braccio di ferro? Perché Jeyne Poole non ha ricevuto il suo dollaro? Perché i fan di Game of Thrones non sono come quelli di Justin Bieber?

Leggete questa spassosa ed esaustiva intervista fatta dal sito Winter is Coming, all'attrice Sophie Turner, che interpreterá Sansa, e scoprirete tutto! (Segue traduz. dal sito Winter is Coming):


Ciao, Sophie! Siamo così felici di essere in grado di intervistarti. Credo che hai già visto il nostro sito, Winter-è-coming.net. O la tua mamma non te lo fa vedere?

Sì ho visto il sito, è FANTASTICO! Mia mamma me lo fa leggere, perché mi tiene aggiornato con le ultime informazioni su Game of Thrones. E 'così utile, Maisie Isaac e io lo guardiamo continuamente per vedere che notizie ci sono. È un sito!

Per prima cosa vorrei parlare brevemente di tua madre. Ho intervistato George qualche mese fa, così come David e Dan, e tutti e tre non volevano solo parlare di quanto grande sia stato lavorare con voi ragazzi, ma anche come sono state fantastiche le vostre madri. Tutti sembravano veramente soddisfatti del sostegno che voi ragazzi avete avuto. Non sembravano esserci situazioni á la Lindsay Lohan. Davvero tutte le mamme vanno d’accordo tra di loro, o dietro le quinte potremmo assistere a scene di combattimenti, un tipo di Real Housewives of Westeros?

La mia mamma. Hilary (la mamma di Maisie) e Helen (la mamma di Isaac) vanno tutte splendidamente d’accordo. Restano sempre in contatto tramite e-mail, come dal resto anche Maisie, Isaac e io! Dopo una lunga giornata di riprese, la prima che facciamo è chiamare i Williams e i Hempstead-Wrights per incontrarci al bar dell’Hotel, e mentre le mamme si godono un Hendrix gin e tonic, Maisie, Isaac ed io giochiamo a carte. Vanno d’accordo in modo fantastico. Mi dispiace, non ci saranno scenari da Real Houswives of Westeros tanto presto!

In che modo tua madre ha avuto influenza su di te?

Mia madre ha avuto influenza su di me perché è una donna molto indipendente che non ha mai dovuto ripiegare o fare affidamento su altre persone e può sempre trovare la sua strada. Nel business della recitazione, un business molto tosto, in cui devi imparare a essere indipendente e responsabile molto velocemente, e mia madre mi ha insegnato questo in giovane età.

Che età avevi quando hai capito di voler diventare un’attrice?

Volevo recitare fin da molto giovane e mi sono sempre interessata per la recitazione. Ho iniziato quando sono entrata nel mio gruppo teatrale locale (Playbox Theatre) quando avevo tre anni e sono appassionata da allora.
Creavo degli spettacoli per i miei amici, assieme alla mia cara amica Ellie Johnson, che ben presto però si era stancata di questo gioco. Volevo sempre essere la più pazza, la più chiassosa di tutti i miei amici e usavo questa energia per mettermi in costume e recitare in questi spettacoli. È stata una grande parte della mia vita, e senza fare la recitazione sarei persa.
 
Hai delle muse ispiratrici per la recitazione? Ci sono attori o attrici che ammiri?
 
Ho tre ispiratrici principali per la recitazione, Natalie Portman, Dakota Fanning e Cameron Diaz. Natalie Portman, a causa della varietà dei personaggi che ha interpretato, e per come si dedica ai suoi ruoli, per esempio la preparazione per Black Swan ha richiesto parecchi mesi di allenamento costante e di perdita di peso.
Dakota Fanning, perché lei ha iniziato a recitare in giovane età, a 5 anni, e ha prosperato in tutta la sua carriera.
Cameron Diaz, perché era una modella che era stata ingaggiata per il film The Mask, non aveva alcuna esperienza di recitazione e fu abbandonata a se stessa, ma si fece forza ed è cresciuta sia come persona, sia come attrice.

Interessante, soprattutto la menzione di Natalie Portman, che ha appena vinto il suo primo premio Oscar per The Black Swan, che credo si è meritato, soprattutto in considerazione di tutto il lavoro che ha fatto per prepararsi a quel ruolo. Si potrebbe effettivamente equiparare questo tipo di trasformazione con Sansa, che subisce ogni sorta di tortura, sia fisica che emotiva. Ogni giorno di riprese, si è costretti a trasformare se stessi in Sansa, che ha una vita molto più precaria di te. E 'facile scivolare nel suo carattere e tornare Sophie, o sono dei giorni più difficili di altri? E ci sono alcune scene si temono più di altre?

Sono d'accordo con te su Natalie! Sono molto dedicata al ruolo, così la mattina prima delle riprese, tendo ad essere abbastanza tranquilla, non solo perché sono stanca, ma perché ho bisogno di iniziare e finire la giornata come Sansa e quindi non tendo a parlare molto (che per me è molto difficile) o pensare troppo alla mia vita. Anche se, quando sono sul set, sono in grado di scivolare dentro e fuori il mio ruolo abbastanza facilmente. Quando ero a Malta, durante le riprese di una scena drammatica, appena gridavano 'cut' scappavo per unirmi a Maisie e ho potuto ridiventavo il mio normale frizzante me stessa. A volte non è così facile, soprattutto nelle scene in cui ho da piangere, una volta che ho cominciato a piangere non riesco a smettere e devo andare a parlare con mia madre per un po' per calmarmi.

Comela maggior parte giovani attori, provieni da un background di teatro giovanile. Parlami un po' del Teatro Playbox a Warwick, e sul tipo di formazione che hai ricevuto.

Il teatro Playbox é un fantastico teatro per giovani, che non forza le persone a diventare un certo tipo di attore, non vogliono mai fare un "attore Playbox". Playbox lavora con le caratteristiche delle persone e le struttura, mostrando come utilizzare il loro talento a loro vantaggio e li forma per diventare un attore indipendente, non per diventare un attore dallo stampo Playbox. Playbox ha portato fuori la mia fiducia e mi ha aiutato non solo nella recitazione ma anche nella mia vita personale.



Così la tua prima reazione alla lettura del copione, probabilmente è stata: "Beh, questo è certamente diverso ..."

La mia prima reazione era esattamente quella, ma è per questo che mi piace, perché tutto in Game of Thrones è così unico e pieno di curve e deviazioni che crea dipendenza. Ogni scena è fantastica, piena di emozione, e quando ho ricevuto il copione di quella scena, non ho potuto fare a meno di pensare, che se ogni scena era così efficace, non avrei avuto alcun motivo per non volere questo ruolo. Amo Game Of Thrones PERCHÈ è diverso.

George mi ha detto che la scena di audizione che ha conquistato tutti è stato quando Sansa è stata portata a guardare alcune teste mozzate molto familiari. Senza rivelare troppo, esattamente come si fa a prepararsi per qualcosa di così scioccante? Scary Play non avrebbe potuto prepararvi per questo.

Al fine di prepararsi per una scena scioccante e sconvolgente come quella, ho dovuto veramente rimuovere me stessa da me stessa (se questo ha un senso) e essere Sansa, non Sophie Turner in qualità di Sansa, ho dovuto essere lei. In questo modo, voleva dire che invece di Sophie a vedere tutte queste teste false, è stata Sansa a vedere tutte queste teste reali, e così tutto è diventato realtà per me. Leggendo quella scena dal copione, spesso mi sarebbe venuto da piangere, perché era una scena così straziante e terribile che mi coinvolgerebbe davvero molto.

E 'ben noto che tua madre ti ha chiamata Sansa la mattina che hai ottenuto la parte, e tu sei subito scoppiata in lacrime (cosa che probabilmente è utile per qualcuno che interpreta Sansa). Quanto tempo dopo sei venuta a sapere che anche Maisie e Isaac avevano ricevuto il ruolo di tuo fratello e sorella?



Dopo il mio provino finale, e anche dopo la mia prima audiozione con Maisie, ero assolutamente sicura che lei sarebbe diventata Arya, non avevo nessun dubbi in merito. Non era una questione di "Maisie riuscirà ad ottenere la parte?", ma di "quando ci sarà l'‘annuncio che Maisie ha ottenuto la parte?". Sono venuta a sapere che Maisie aveva ricevuto la parte circa 2 settimane dopo di averlo scoperto io su www.winter-is-coming.nete ho scoperto che il caro, talentuoso Isaac ha ottenuto la parte circa due mesi dopo aver sentito di essere stata ingaggiata.
 
È veramente forte che, hai lavorato con Maisie durante i provini. Hai la sensazione che lavorare insieme vi abbia aiutato a migliorare la vostra performance? C’é stata un’intesa immediata?

Sono assolutamente convinta che fare il provino con Maisie abbia migliorato la nostra recitazione, perché Maisie era, ed è ancora così brava in quello che fa, che non ho potuto che nutrirmi di quella energia di ‘fastidiosa piccola sorella’ che mi ha trasportato durante la sua performance, ha semplicemente funzionato.
 
Abbiamo avuto un sacco di intesa che non ho percepito nelle audizioni con altre Arya. Appena sono entrato nella stanza e ho visto Maisie le ho dato il cinque, le ho chiesto il suo nome, e la cosa ha semplicemente funzionato. Dopo ogni ripresa ci siamo date il cinque e un grande abbraccio, siamo diventate subito amiche.

Descrivi il tuo rapporto con i tuoi “fratelli” di Game of Thrones

Il mio rapporto con Maisie, Isaac, Richard e Art è grande! Vorrei dire che Maisie è sicuramente una dei miei migliori amici, abbiamo trascorso così tanto tempo sul, e fuori dal set che non abbiamo potuto fare a meno di essere amiche e quando sei con qualcuno più di quanto tu non sia con compagni di scuola, allora è impossibile non imparare a conoscersi a vicenda; Maisie è la mia altra metà! Isaac è un amore - è il più educato, riconoscente e gentile ragazzo che io abbia mai incontrato. È un attore bello ed é assolutamente brillante, vi fará impazzire! Richard è così bello che tutti lo chiamano 'The Lovely Richard', Richard e Kit sono come due fratelli più grandi (oltre ai miei due fratelli nella vita reale), si preoccupano per  me e sono così belli! Art, l’ho incontrato solo una volta o due, ma l'impressione che ho ricevuto da lui è stata molto positiva, molto gentile, desideroso di recitare, un giovane ragazzo molto entusiasta!

Probabilmente durante le prove dei costumi eri al settimo cielo. Hai capito immediatamente che i costumi sarebbero stati così complessi? Inoltre, parlaci un po' sui cambi di costume che hai passato, dalle pellicce di grande inverno, ai tessuti in seta di Approdo del re. Sansa probabilmente preferisce la moda del sud. Tu che ne dici?

Ero sicuramente nel settimo cielo! Non avevo idea che i costumi sarebbero stati così complessi, c'era una tale grado di dettagli stupendi e intricati sugli abiti! Anche il corsetto che ho portato sotto i miei vestiti di Approdo del Re che non si vede mai ha delle belle libellule ricamate! Sansa sicuramente preferisce l’abbigliamento del Sud a quello del Nord. L'abbigliamento del Nord è molto più semplice con pochi modelli mai adattati perfettamente alla forma del corpo mentre gli indumenti del Sud sono dotati di corsetti e cinture di tenere che tengono i vestiti aderenti al corpo. Imita lo stile di vestire di Cersei. Io preferisco i vestiti del Sud perché sono un sacco più belli e tagliati meglio, anche se i vestiti del Nord sono molto più confortevoli.

Dacci una descrizione del tuo primo giorno sul set. Qual è stata la cosa più sorprendente del primo giorno?

Durante il mio primo giorno sul continuavo a esclamare gridolini di eccitazione. Era una scena che ha coinvolto molte comparse ed ero molto nervosa, con così tante persone in giro, ma tutti (il cast, la troupe e le comparse) sono stati così accoglienti, amichevoli ed utili che mi sentivo veramente a mio agio, anche di fronte alla telecamera. Questo è stato il momento in cui ho capito che recitare è quello che volevo realmente fare. La cosa più sorprendente è come ognuno di noi è stato premuroso, mi sono sentita parte di una grande famiglia nel momento in cui sono salita sul set.

Isaac aveva già girato una pubblicità, ma tu e Maisie non avete ancora avuto questo tipo di esperienza, giusto? Qual è stata la cosa più sorprendente del lavoro davanti a una telecamera? Hai imparato qualche cosa che mai ti saresti aspettata di imparare?

Sì, Maisie e io non avevamo esperienza di fronte a una macchina da ripresa ed è stato un po' scoraggiante all'inizio, ma la cosa sorprendente è il fatto che ero così rilassata davanti alla macchina fotografica e mi è piaciuto! Ho imparato che la telecamera riprende così tanto il mio viso che l'espressione (per me) doveva essere leggibile negli occhi, si possono trasmettere emozioni attraverso gli occhi e quindi la recitazione doveva essere incredibilmente sottile.

Noi fan della serie, ovviamente speriamo che vada avanti per molti anni, sette almeno, in modo che possiamo vedere la fine drammatica di tutto ciò che è costruito dal primo libro. Supponendo che lo fa, vorrà dire che tu avrai letteralmente speso la tua gioventù, in uno show televisivo. Ti fa piacere  - questo tipo di attenzione – e che tipo di ruolo speri di ottenere una volta girata l’ultima scena di Game of Thrones?

Devo dire che sono incredibilmente eccitata per il mio futuro, soprattutto se si tratta di Game of Thrones. Non mi dispiacerà l'attenzione, perché suppongo che si tratta di una cosa che avviene con uno show televisivo, soprattutto se è grande come Game of Thrones! In futuro non so bene quali ruoli mi piacerebbero, mi piacerebbe qualsiasi ruolo e mi dedicherei a quel ruolo, come sto facendo con Sansa. Io non tendo a essere esigente con i ruoli che mi piacerebbero o meno, davvero non mi preoccupo troppo, non sono selettiva su un tipo di ruolo, mi piace la varietà.

I fan  di Game of Thrones saranno più vecchi e (solitamente) più maturi di Twilight o, per dire, di fan di Justin Bieber. Il lato positivo di questo, è che da noi non verrai cacciata attraverso un centro commerciali con l’intento di strappare un pezzo del tuo vestito… la notizia cattiva però è che potremmo essere vestiti in modo strano e talvolta odorare in modo strano. Preferiresti essere cacciata da teenager, o essere costretta a sedere accanto a persone anziane, che potrebbero aver bisogno sonnellini occasionali?

Davvero non mi preoccupo dei! Io sono un fan di chi è un fan di Game of Thrones! I tifosi sono la forza trainante dietro questo spettacolo, senza di loro non ci sarebbe 'Game of Thrones’ nel programma televisivo, che tipo di persona sarei, se scegliessi quale categoria di fan preferire? Io amo i fan, non mi importa l’odore che hanno!

Dal poco e dai pezzi che abbiamo visto, sembri veramente entusiasta ed energica, praticamente una bella ragazza adolescente che ha un talento drammatico del tutto eccezionale. Un po’ eccitabile, ma questo è normale. Ma dai brevi clip di Sansa che abbiamo visto, si nota che la interpreti in modo più sottomesso (o più tranquillo), di quanto tu non sia in realtà. Puoi spiegarci come approcci il ruolo di Sansa, per renderla differente da te stessa?

Grazie! Io non miro a rendere Sansa diversa da me, io semplicemente recito il suo ruolo come penso che dovrebbe essere recitato. Sansa è ingenua, ha buone intenzioni e non capisce il mondo come lo potrebbe capire un adulto, lei vede il mondo attraverso gli occhi di una bambina. Io sono una persona rumorosa ed energica e recito da Sansa come sottomessa, non perché voglio che sia diversa da me stessa, ma perché lei vorrebbe diventare regine e così qualche volta ha da contenere le emozioni, e non può mostrare di essere la ragazza ingenua ed eccitabile, che è veramente.

Può dirci alcune delle qualità che condividi con lei? C'è una qualità che ha lei, che vorresti avere tu?

Sansa è assolutamente una romantica, vive nel suo mondo di sogno e dimentica il mondo reale (all'inizio del libro, è così). Mi piacerebbe essere ambiziosa e ottimista come Sansa e non dubitare tanto di me stessa.

Quante volte ti è stata gettata torta in faccia per quella scena alla festa di Grande Inverno? Quante volte Maisie ti ha preso e quanti lanci effettivi ha veramente fatto?

Alla festa di Grande Inverno la torta mi è stata gettata in faccia per circa venti, era uno schifo! Maisie ha tentato un paio di volte, i primi lanci, ma non mi ha una buona coordinazione occhio-mano (scusa Maisie) e mi ha colpito il vestito un paio di volte e così una parte della troupe ha dovuto prendere il suo posto!

Forte! Puoi battere Maisie a braccio di ferro?

Non so se potrei batterà, spero di si, ma Maisie è veramente forte per la sua età, me lo auguro, ma sono quasi sicura che Maisie mi infilzerebbe con la punta, tanto per dire. Tutto quello che posso dire è VAI COSÌ Maisie!!!l

Tempo per le domande bizzarre ora. Non ti preoccupare, ti ci abituerai. Sono strano. Qual è la vostra canzone preferita attuale?

Never Say Never - Justin Bieber.

Non è scioccante. Ha talento e l’età giusta (ndt se lo dice lui…). Lo sapevate che è un eccellente batterista?

Sono andata al suo concerto l'altra settimana e ho pianto per ore sia durante che dopo! Lui è fantastico alla batteria, con la chitarra, è bello, pianoforte, danza e canto, ha talento. Sono in definitiva una 'Belieber'!

Qual è il colore che odi di più?

Bianco spento.

Sono completamente d'accordo! Qualsiasi colore “spento” deve essere tolto dalla lista dei colori. Scherzi a parte. E 'quasi come l'indaco, che si é ingiustamente fatto strada nello “spettro dei sette colori”. Che cosa ne pensi dell’indaco?

Sono d'accordo sullo “spento”. Devo dire che adoro l’indaco, è probabilmente uno dei miei colori preferiti! Mi dispiace ma è così, odio deludere la gente. Forza indaco!

(Accidenti! Ho peso un'altra persona all’indaco. Ma non mi arrendo senza combattere.)
Sei abbastanza alta. La verità ora: Quanti Starks sono costretti a guardare in su per vederti?

Art, Isaac, Maisie e Michelle.

(Conoscendo Michelle, lei apprezza che Catelyn è costretta a guardare in su per sua figlia. Hah!)

Se tu avessi un martello, martelleresti la mattina?

Cosaaaaa?!

Spiacente, questa canzone è più vecchia di te. Probabilmente è anche più vecchia dei tuoi genitori. Se avessi un martello, martellerei la sera. Perché non sono una persona mattiniera. Spero che non ti aspettavi un’intervista completamente matura.


Mia madre mi ha appena spiegato questa cosa! Anch’io non sono una persona mattiniera. Mi piace questa intervista!

Ultima domanda strana: Jeyne Poole ha ricevuto quel dollaro che ti ho spedito da darle o mi devi un dollaro a me?


(Parentesi: molto tempo fa ho inviato a ciascuno dei tre neo-ingaggiati fratelli Stark Sophie, Maisie, e Isaac, un dollaro. Il motivo che avevo indicato è che sapevo che non sarebbero stati in grado di fare grossi guadagni per molti anni, e secondo avrebbero dovuto essere pagati! In più chi è che non vuole un dollaro, giusto? Comunque sia, ho spedito questo dollaro EXTRA da dare a Jeyne Poole, giusto in caso fosse ingaggiata anche lei. In verità è stato un tentativo sottobanco per capire se esisteva o meno una Jeyne Poole nella serie. È stata un’azione malvagia? Forse. Ma Sophie è stata un bravo uccellino – ragazzi educati! – e ha tenuto le sue labbra serrate circa la presenza o meno di una Jeyne. Fino a…)
 
Non hanno assegnato la parte di Jeyne Poole, così… SI! Ti devo un dollaro!!!!
 
(17 giorni alla prima. Grazie Sophie. Do la colpa a Pod.)
Che peccato. Così Sansa è veramente sola. Beh, fa niente! Mi riprenderò il dollaro se mai verrai a Los Angeles. Fino ad allora, mettilo in banca per fargli maturare interessi. Un giorno potrebbe trasformarsi in un milione di dollari. O libbre. Oppure pesos se sei sfortunata. Oppure, seconda opzione: compra dolciumi ed evita di Los Angeles. Probabilmente è quello che farei io.


Sansa è sola con un dollaro da spendere! Se dovessimo mai incontrarci, ricordami che ti devo un dollaro! Haha!


(Forse lei pensa che non lo farò. Così apparirò nel bel mezzo di un colloquio su un tappeto rosso, se necessario. "Dammi il mio dollaro!")
Non hai letto la serie, lo so, ma Sansa è romanticamente legata ad un numero di persone – solitamente non di suo desiderio – mentre la serie procede. Tutti questi saranno più vecchi di te. C’è una sfida che pensavi di non dover mai affrontare come attrice? Essere perseguita da uomini vecchi – spesso estremamente inattrattivi? Ser Loras purtroppo non è disponibile.

Non ho mai pensato che avrei mai dovuto affrontare questo tipo di sfide, perché attualmente sto vivendo il mio sogno, e tutto ciò che ne consegue, che sia cattivo o meno, non mi turba, perché sono al settimo cielo !

Sansa è molto polarizzante, ma lei, per me, è un ritratto realistico di una giovane ragazza corretta e ben educata. Mi piace come cresce ed impara dai suoi errori iniziali, ma alcuni fan potrebbero non essere così pazienti con lei. Sapendo come prosegue la storia, Sansa potrebbe ricever qualche mail odiosa qualche volta. Riesci a gestire queste cose?

Assolutamente si! Se alla gente non piace Sansa all'inizio della serie, vuol dire che sto facendo il mio lavoro, lei ci viene trasmessa come una ragazzina viziata e se al pubblico non piace, ho lavorato bene, e se più tardi nel prosieguo della serie, ancora non provate simpatia per lei, allora o non ho reso Sansa come dovrebbe essere, o le persone a cui non piace hanno cuori molto freddi!!

Hai già avuto un abbozzo di notorietà. Subito dopo il tuo ingaggio, c’erano dei video su You Tube di te e i tuoi amici che facevate gli sciocchi in giro, e addirittura uno in cui tu valorosamente difendi Tamzin Merchant che aveva ricevuto un certo numero di commenti negativi su internet. Il video su You Tube sono stati subito tolti. Riusciremo a rivederti su You Tube?

Non so se mi vedrete di nuovo su You Tube! Vedremo!

Sansa non striscerà mai più nella sua reinterpretazione vocale di “Skyler”? Prego, dimmi di si. (Lunga storia)
 
Cercherò, te lo prometto, per te! Oh, e questo è un momento perfetto per la chiamata verso SKYLERRRRRR !!!!!!

Skyler è epica e non morirà mai. Grazie. E grazie per questa intervista! Sei fantastica!

Anche tu sei fatastico.E 'stato un piacere!




Commenta sul Forum