La Barriera 3.0 - Sito Italiano non Ufficiale su George R.R. Martin

NEWS

Intervista a Natalia Tena - tra attrice e rockstar


Il sito Winteriscoming.net ha iniziato una serie di interviste agli attori di Game of Thrones. La prima intervista viene fatta a Natalia Tena, che interpreta la parte di Osha, la guerriera dei bruti.
Ecco la traduzione dell'intervista:

Siamo orgogliosi di offrirvi una nuova serie di interviste esclusive WinterIsComing.net, con membri del cast di Game of Thrones.
Facciamo partire questa serie con un’intervista alla favorita-dai-fan Natalia Tena. Natalia Tena recita la parte di Osha nella Serie. La Osha dei libri è una dura donna dei bruti di 50 anni e qualcosa, così, quando hanno assunto la bella Tena, hanno lasciato un grattacapo ad alcuni fan. Ma la sua resa del personaggio era così buona, che nessuno può dubitare che è stata una grande scelta per il ruolo. I fan addirittura l’hanno votata come miglior attrice non protagonista nel nostro WiCnet Award e George R. R. Martin ha decantato le sue lodi più volte.
Ma Natalia è nota anche per altre cose. Il suo ruolo più popolare è forse quello di Nymphadora Tonks nei film di Harry Potter. È anche una musicista di talento e la sua band, Molotov Jukebox, si è lentamente costruita una solida base di fan sounando concerti nel regno unito e rilascerà il suo secondo EP il 21 maggio.
Natalia si prende del tempo dalla sua agenda stracolma, tra la tournee con la sua band e le riprese di un film, per rispondere alle nostre domande a bruciapelo…

Winter is Coming: So che non puoi entrare nei dettagli, ma come sono state le riprese della seconda stagione? Come pensi che la seconda stagione sarà comparata alla prima?

Natalia Tena: Divertente, fredda, in più ho conosciuto un paio di persone del cast della seconda stagione, e sono assolutamente fantastici!!!

WiC: Hai un sacco di scene che ti affiancano a Isaac Hempstead-Wright, che recita Bran Stark. Raccontaci un po’ della tua collaborazione con Isaac.

NT: È un compagnone!! È attento, focalizzato e ha sempre voglia di giocare. Io credo che è una persona splendida.

WiC: Nell’ultima stagione i meta lupi erano resi da cani veri, che erano carini, ma avevano dei problemi a seguire le riprese. In questa stagione hanno deciso di usare lupi CGI al loro posto (Ndr. Facendo questa domanda ho scoperto che per i lupi viene usata una combinazione di CGI, animatronics e animali veri). È più facile recitare con animali veri o animali immaginari?

NT: L’altro anno è stato difficile lavorare con i cani, perché in alcune scene avrebbero dovuto ringhiare, e invece ti saltavano so e ti leccavano il viso!!! Erano bellissimi!!! Io ho un po’ di pratica con la computer grafica lavorando in Harry Potter, così non è stato tanto difficile farlo una seconda volta.

WiC: Osha ha una pettinatura davvero distinta, mi piacerebbe chiamarla “wildling chic”. Questi erano i tuoi veri capelli, o solo una parrucca?

NT: Hahahaha, wilding chic!!! Erano i mieni capelli! Me li hanno acconciati così affinché io sembri una barbona medievale mezza matta! L’episodio più divertente è quando, non ho avuto tempo per disfare l’acconciatura, perché ho dovuto prendere un volo per Berlino per suonare con la mia band Molotov Jukebox a novembre, supportavamo i The Kooks, e ho ricevuto un sacco di occhiatacce dagli addetti alla sicureza dell’aeroporto.

WiC: Hai recitato la parte di Nymphadora Tonks nei film di Harry Potter. Con Game of Thrones, in ascesa di popolarità, quando sei in un luogo pubblico, sei riconosciuta più come Tonks o come Osha?

NT: Non mi riconoscono quasi mai!! Qualche volta trovo qualcuno che mi fissa e mi chiede “ma non ti conosco da qualche parte”? La mia risposta è: “dal pub?”

WiC: Aprezziamo il fatto che hai fatto un video di ringraziamento per aver vinto nel sondaggio di “attrice non protagonista preferita” su WinterIsComing.net. Ti ha sorpreso che Osha sia così acclamata dai fan?

NT: SI!! Non avrei pensato che qualcuno addirittura mi notasse!!!

WiC: George R. R. Martin ha detto che tu eri una delle rare persone che recitava il personaggio in modo differente di come era dai libri, ma in modo positivo. Così positivo, che ha pensato di cambiare la Osha nel libro e di attribuirle alcune qualità del tuo carattere. Qual’ è il tuo responso a questo fatto? Che approccio avevi quando hai fatto il provino e poi le reali riprese?

NT: QUESTA NON L’AVEVO SENTITA!!! Sono così sorpresa che l’abbia detto, wow!! Quando sono andata all’audizione avevo un grezzo abito marrone e una ghirlanda di edera che avevo trovato in un festival, e sono entrata pensando a che tipo di animale Osha avrebbe potuto essere. Ho pensato a un leopardo, pronto al balzo, ed è così che ho fatto la mia audizione! Sono fortunata che gli sia piaciuto.

WiC: Mentre la stagione uno veniva trasmessa, dicevi di aver letto tutti e quattro i libri. Hai avuto la possibilità di leggere il quinto libro? Pensi che l’aver letto tutti i libri ti abbia aiutato ad interpretare il ruolo?

NT: L’HO COMPRATO IMMEDIATAMENTE!! Amo i libri, letteralmente non vedo l’ora che esco il prossimo!!!! Leggere i libri mi ha definitivamente aiutato ad entrare mentalmente nel mondo di Game of Thrones, e di conseguenza anche aiutato la mia interpretazione del personaggio.

WiC: Sei appassionata di musica. Da dove nasce il tuo amore per la musica? Quali altri gruppi/musicisti ti piacciono?

NT: Il mio amore per la musica ce l’ho sempre avuto. Ho pregato mia madre di insegnarmi il piano per un anno quando ne avevo quattro, e lei voleva essere sicura che io facessi sul serio, e poi volevo essere Chuck Berry da grande!!! Siamo una famiglia molto musicale, mia madre suonava la chitarra, mio padre e la mia zia cantavano e armonizzavano!! Adoro Tom Waits, Amy Winehouse, Aretha Franklin, Otis Reading, Buena Vista Social Club.

WiC: E quindi se ti dicessimo di scegliere tra l’essere una superstar come attrice o come musicista, quale sceglieresti?

NT: Entrambe, simultaneamente!!

WiC: Ci sono altri tuoi imminenti progetti che dovremmo seguire?

NT: Il nostro EP uscirà il 21 di maggio e sul lato attoreo, sto attualmente partecipando a “The Blind Man of Seville” a Siviglia e Madrid, la prima puntata dell’epica serie criminale, e la sto assolutamente amando, e le città sono così belle, che ti fanno venire voglia di piangere!!

WiC: Grazie Natalia, per l’intervista!
 
Ndr. Non vediamo l’ora di vederla all’opera come Osha nella seconda stagione. In aggiunta, potete vederla nel film Bel Ami, assieme al suo collega Robert Pattinson, l’alunno di Harry Potter. Ultimo consiglio, andate ad ascoltare la sua band, Molotov Jukebox. Guardate il loro video “I Need It”, e seguiteli su Facebook e su Twitter.


Commenta sul Forum